Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Medtronic ha annunciato di aver ricevuto l’approvazione dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti per i suoi neurostimolatori InterStim Micro e Interstim SureScan MRI. InterStim Micro viene utilizzato per il trattamento della vescica iperattiva, incontinenza fecale e ritenzione urinaria non ostruttiva. Le derivazioni MRI InterStim SureScan sono utilizzate con InterStim Micro e con InterStim II esente da ricarica e consentono scansioni condizionate MRI Tesla da 1,5 e 3 su tutto il corpo. I due nuovi prodotti rendono Medtronic l’unica azienda in grado di offrire una scelta ai pazienti e ai medici nei sistemi SNM per abbinare le loro preferenze, stile di vita e obiettivi di trattamento. Il prodotto è immediatamente disponibile per l’ordine e verrà consegnato entro pochi giorni per le procedure del paziente.

“Sono entusiasta della nuova tecnologia InterStim perché consentirà a molti più pazienti di essere in grado di perseguire la terapia SNM e tornare a vivere a modo loro”, ha affermato il dott. Steve Siegel, urologo presso i Centri di urologia e continenza femminile Cura al Minnesota Urology. “La nuova tecnologia di Medtronic consente a me e ai miei pazienti di scegliere tra un sistema ricaricabile o privo di ricarica per adattarsi al meglio al loro stile di vita e assicura loro che possono avere una risonanza magnetica. Medtronic non ha lasciato nessuna casella deselezionata.”

Il nuovo InterStim Micro è più piccolo del 50% rispetto agli altri dispositivi SNM ricaricabili del mercato, rendendolo il più piccolo al mondo.
Consente ai pazienti di scegliere come e quando vogliono caricare il proprio dispositivo – da una ricarica rapida una volta alla settimana o meno frequente di una volta al mese, a seconda delle preferenze del paziente o delle impostazioni del dispositivo. Presenta la tecnologia MRI SureScan, che non richiede controlli di impedenza prima di una scansione MRI, offrendo maggiore efficienza nella cura del paziente rispetto agli altri sistemi SNM sul mercato. Può ricaricare dallo zero al 100% in meno di un’ora, rendendola la batteria più veloce disponibile. Riduce la necessità di interventi di sostituzione della batteria a causa della sua durata di 15 anni.

La tecnologia MRI SureScan è un marchio noto e di fiducia dei tecnici MRI. Basati su più di 19 anni di ricerche MRI su tutto il corpo, 10 milioni di scansioni di pazienti simulate e oltre 1,2 milioni di scenari di scansione unici, i sistemi di risonanza magnetica Medtronic SureScan danno priorità alla sicurezza dei pazienti.

“Il nuovo portafoglio InterStim offre la migliore scelta nella terapia SNM, offrendo opzioni di ricarica condizionale e senza ricarica MRI per i pazienti che hanno provato altre terapie con risultati scarsi o nulli”, ha affermato Brooke Story, vicepresidente e direttore generale di Pelvic Health & Attività di Gastric Therapies, che fa parte del gruppo di terapie restaurative di Medtronic. “Abbiamo gli unici dati quinquennali per quattro indicazioni per dimostrare la sicurezza e l’efficacia dei sistemi InterStim e 25 anni di esperienza nella terapia della neuromodulazione sacrale. Ci impegniamo a collaborare con i medici per offrire ai pazienti tecnologie che migliorano la vita”.

Medtronic ha visto l’adozione rapida del nuovo portafoglio InterStim in Europa da quando ha ricevuto il marchio CE nel gennaio 2020.

Più di 37 milioni di adulti negli Stati Uniti soffrono di vescica iperattiva, e quasi 18 milioni di americani – circa uno su 12 – hanno incontinenza intestinale. Molti malati limitano la propria vita sociale, professionalmente e personalmente. Tuttavia, ben il 45% che soffre di sintomi non cerca il trattamento e ben sette su 10 smettono di usare farmaci entro sei mesi a causa di effetti collaterali intollerabili o risultati insoddisfacenti.

Share Button