Print Friendly, PDF & Email

Pfizer ha annunciato che la Food and Drug Administration statunitense ha approvato TICOVAC per l’immunizzazione attiva per prevenire la TBE in individui di età pari o superiore a 1 anno. TICOVAC è l’unico vaccino approvato dalla FDA per aiutare a proteggere adulti e bambini statunitensi dal virus della TBE quando visitano o vivono in aree endemiche della TBE. A seguito dell’approvazione odierna della FDA, il Comitato consultivo sulle pratiche di immunizzazione dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie dovrebbe discutere le raccomandazioni sull’uso sicuro e appropriato di TICOVAC. “Siamo orgogliosi di consegnare il primo vaccino per aiutare a proteggere le persone negli Stati Uniti contro la TBE, se si recano in aree a rischio”, ha affermato Nanette Cocero, Global President, Vaccines, Pfizer. “Questo vaccino ha aiutato a proteggere milioni di persone nelle regioni endemiche della TBE sin dalla sua prima approvazione al di fuori degli Stati Uniti 45 anni fa. Questa autorizzazione aiuta a garantire che anche le persone degli Stati Uniti siano in grado di ricevere questa vaccinazione, se necessario, riflettendo il nostro impegno a fornire salute a tutti”. La TBE è un’infezione virale del cervello e della colonna vertebrale, che può essere trasmessa all’uomo attraverso la puntura di una zecca infetta. Sebbene la TBE non sia endemica negli Stati Uniti, ad oggi, è stata identificata in più di 35 Paesi in Europa e Asia. Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie attualmente raccomanda la vaccinazione contro la TBE per le persone che vivono o si recano in aree a rischio. Oltre 45 anni di esperienza con il vaccino Pfizer TBE esistono al di fuori degli Stati Uniti e dal 1976 sono state distribuite più di 170 milioni di dosi del vaccino.5,6 Informazioni su TICOVAC Il vaccino contro la TBE di Pfizer, commercializzato con i marchi FSME-Immun e TicoVac in Europa, e TICOVAC negli Stati Uniti, è sviluppato utilizzando un virus “seme” principale simile al virus TBE che si trova in natura. È in grado di per indurre anticorpi neutralizzanti contro il virus naturale della TBE, poiché la sequenza e la struttura del sottotipo di virus corrispondono a quelle presenti in natura. Negli studi clinici, la sicurezza e l’immunogenicità di TICOVAC sono state valutate in due gruppi di età. In questi studi, i tassi di sieropositività erano del 99,5% nei bambini di età compresa tra 1 e 15 anni e del 98,7 -100% negli adulti >15 anni dopo tre dosi. Gli studi clinici hanno dimostrato che TICOVAC è stato generalmente ben tollerato senza eventi avversi imprevisti o eventi avversi gravi correlati al vaccino osservati. Gli effetti avversi più comuni le reazioni in entrambi i gruppi di età sono state dolorabilità locale, cefalea, dolore locale, febbre, irrequietezza, affaticamento e dolore muscolare. Studi reali condotti in Austria hanno dimostrato che il vaccino è efficace per il 96-98,7% nelle persone che hanno ricevuto a almeno tre dosi del vaccino.

Share Button