Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Favorire e promuovere il miglioramento della salute delle persone e la qualità dell’aria nelle città attraverso iniziative congiunte che mettano al centro sostenibilità e benessere: è l’obiettivo del protocollo d’intesa tra Enel e Sanofi siglato da Carlo Tamburi, Direttore Enel Italia, e da Marcello Cattani, Country Lead e Amministratore Delegato di Sanofi in Italia. L’accordo conferma l’impegno dell’azienda a collaborare con le principali realtà industriali del settore farmaceutico.

“L’emergenza sanitaria ha messo in evidenza l’importanza della tutela della salute e della promozione di comportamenti sicuri per sé stessi e gli altri – afferma Carlo Tamburi, Direttore Enel Italia. “Il percorso che avviamo con Sanofi permetterà, attraverso attività di sensibilizzazione e prevenzione, di mettere a fattor comune le rispettive competenze per dare vita ad iniziative in grado di creare valore condiviso”.

Grazie all’esperienza nell’ambito della sostenibilità, della tutela dell’ambiente e della cura degli aspetti di salute e sicurezza da parte di Enel e della salute da parte di Sanofi – una realtà industriale di primaria rilevanza nel Paese grazie ai suoi quattro stabilimenti in Italia – l’intesa prevede azioni di sensibilizzazione sugli effetti nocivi dell’inquinamento ambientale e l’individuazione di azioni che favoriscano l’ambiente, il benessere e la salute delle persone. L’accordo prevede inoltre la promozione di attività di sensibilizzazione della popolazione, degli operatori sanitari e dei soggetti decisori sull’importanza della prevenzione in tutte le fasi della vita, oltre ad azioni rivolte ai dipendenti di Enel e alle loro famiglie, in Italia e all’estero, con percorsi formativi sulla prevenzione di patologie, l’utilità della vaccinazione e le misure di igiene. Enel e Sanofi istituiranno specifici gruppi di lavoro, con il coinvolgimento di referenti qualificati provenienti dalle due aziende, per agevolare la condivisione di competenze e conoscenze tecnico-scientifiche per sviluppare interventi di sostenibilità ambientale.

L’intesa è in linea con l’impegno di Enel per contribuire alla realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile definiti dalle Nazioni Unite e con la strategia di Responsabilità Sociale di Sanofi, incentrata su iniziative legate alla salute, in particolare per quanto riguarda l’accessibilità e la sostenibilità delle cure, oltre all’attenzione per le tematiche di carattere ambientale e connesse alla tutela della salute pubblica ed individuale.

Share Button