Print Friendly, PDF & Email

NTT ha rilasciato oggi il suo Monthly Threat Report, che evidenzia un aumento significativo degli attacchi informatici a seguito della diffusione del Covid-19 in quanto gli hacker cercano di sfruttare il panico generato dalla diffusione del virus, unitamente alle vulnerabilità create dall’aumento del lavoro a distanza.

Gli attacchi più recenti includono un malware per il furto di informazioni integrato in una falsa app informativa dell’Organizzazione mondiale della sanità ed e-mail di phishing che offrivano dispositivi medici come mascherine per il viso, disinfettante per le mani e tamponi per il coronavirus. Inoltre, sono stati lanciati attacchi di alto profilo contro diversi ospedali, l’Organizzazione mondiale della sanità e un centro di sperimentazione Covid-19.

Gli ospedali sono stati particolarmente colpiti da un’ondata di minacce, proprio nel momento in cui tutte le risorse sono concentrate sul salvataggio di vite umane e sulla gestione di un flusso di pazienti che supera le capacità ricettive. I ransomware, ovvero la crittografia di file e applicazioni fino al pagamento di un riscatto, hanno costituito la minaccia principale, oltre ai tentativi di furto di informazioni finanziarie e delle cartelle cliniche dei pazienti.

A partire da martedì 7 aprile, in concomitanza con la Giornata Mondiale della Salute, e per 60 giorni, gli ospedali di Regno Unito e Irlanda, Europa, Nord America, Australia e Singapore potranno utilizzare gratuitamente i servizi di risposta agli incidenti di cybersecurity di NTT. A seguito di una valutazione, il servizio includerà la distribuzione remota degli strumenti di risposta agli incidenti di NTT e si concentrerà quindi sul contenimento e sulla remediation dell’attacco.

Matt Gyde, Presidente e CEO, Security Division di NTT, ha affermato: “Purtroppo i cyber criminali stanno sferrando attacchi informatici che tentano di sfruttare il panico, le vulnerabilità della sicurezza e la forte pressione a cui i nostri ospedali sono già sottoposti. Le strutture sanitarie di tutto il mondo hanno bisogno di aiuto per rispondere rapidamente alle minacce mentre continuano a svolgere il loro lavoro estremamente importante nella lotta contro il coronavirus.”

Il Monthly Threat Report realizzato dal Global Threat Intelligent Center di NTT e dedicato all’analisi delle nuove minacce informatiche ha l’obiettivo di offrire una panoramica sulle tendenze della cybersecurity e di approfondire gli argomenti più attuali e recenti.

Share Button