Print Friendly, PDF & Email

Royal Philips ha annunciato la prossima generazione di Philips Advanced Visualization Workspace – IntelliSpace Portal 12 per radiologi. Lanciato quest’anno alla Radiological Society of North America Scientific Assembly and Annual Meeting di quest’anno, il portale IntelliSpace presenta un solido set di nuove valutazioni quantitative assistite da AI e funzioni di generazione automatica dei risultati per supportare il flusso di lavoro diagnostico, inclusi follow-up e comunicazione attraverso cardiologia, pneumologia, oncologia e neurologia. Le sue capacità polmonari assistite da AI includono la valutazione di condizioni polmonari complesse associate a COVID-19. “Nell’era COVID, il rilevamento automatico e la caratterizzazione degli infiltrati polmonari, specialmente nella polmonite virale, è molto importante”, ha affermato Hans-Ulrich Kauczor, professore e presidente di radiologia presso l’Università di Heidelberg in Germania. “Le capacità di valutazione quantitativa assistita da AI di IntelliSpace Portal consentono ai radiologi generici e ai residenti su chiamata di ottenere il supporto necessario per identificare la polmonite COVID, che è differenziata da altre diagnosi. Questo gioca un ruolo significativo anche per l’analisi longitudinale e il follow-up.”

“Le esigenze immediate e complesse a lungo termine dei pazienti COVID-19, combinate con la crescita delle cure elettive, hanno evidenziato la continua necessità di soluzioni radiologiche avanzate e completamente integrate che supportino diagnosi, follow-up e comunicazione efficienti in più domini clinici, “Ha affermato Calum Cunningham, General Manager of Enterprise Diagnostic Informatics presso Philips. “La nuova generazione di IntelliSpace Portal aggiunge numerose funzionalità abilitate all’intelligenza artificiale che generano automaticamente misurazioni quantitative, semplificano i flussi di lavoro e rendono disponibili i dati di radiologia ovunque siano clinicamente rilevanti in un’organizzazione”. Espandendo il proprio ecosistema di soluzioni radiologiche, i nuovi pacchetti software clinici in cardiologia, pneumologia, oncologia e neurologia lanciati con IntelliSpace Portal 12, molti dei quali sono stati integrati in collaborazione con Pie Medical Imaging BV o Riverain Technologies, includono: Cardiologia MR Cardiac Analysis – Pre-elaborazione delle immagini per fornire una segmentazione del ventricolo destro e del ventricolo sinistro basata sull’intelligenza artificiale per garantire misurazioni volumetriche e funzionali accurate, consentendo il completamento di un’analisi funzionale MRI cardiaca completa in meno di 5 minuti. MR Caas 4D Flow Analysis – Per ridurre i tempi di analisi e migliorare l’affidabilità della quantificazione del flusso valvolare, Caas MR 4D Flow visualizza e quantifica i modelli di flusso sanguigno nel cuore e nelle arterie principali del paziente. Pneumologia Risultati CT Pulmo Auto – Dotato di algoritmi AI addestrati su scansioni TC polmonari complesse, comprese quelle dei pazienti COVID-19, il software CT Pulmo Auto Results esegue la segmentazione automatica del polmone e la segmentazione della lesione, insieme alla classificazione delle opacità / consolidamento del vetro smerigliato. I suoi rapporti generati automaticamente includono riepiloghi del volume e dati sulla distribuzione delle lesioni per aiutare nella valutazione quantitativa degli infiltrati polmonari, migliorando l’affidabilità diagnostica senza aumentare il tempo di lettura. Oncologia CT ClearRead CAD Analisi dei noduli polmonari – con rilevamento e caratterizzazione basati su AI per vari tipi di noduli tra cui noduli polmonari solidi, parzialmente solidi e smerigliati, consentendo di eseguire ricerche di noduli più velocemente del 26% e rilevare il 29% di quelli precedentemente persi noduli. Neurologia Analisi della perfusione cerebrale CT – IntelliSpace Portal 12 ora supporta le misurazioni automatiche della perfusione cerebrale immediatamente disponibili su PACS con la possibilità di inviare automaticamente i risultati della perfusione via e-mail ai medici di un paziente con ictus entro due minuti per ridurre il tempo porta-ago. Miglioramenti aggiuntivi Il software include anche una nuova tecnologia di rendering del volume fotorealistico che utilizza una sorgente di luce virtuale interattiva per migliorare la visualizzazione dei volumi in termini di profondità e relazione con altre anatomie chiave, migliorandone l’uso come strumento educativo e di comunicazione. Altri miglioramenti in IntelliSpace Portal includono innovazioni del flusso di lavoro per l’analisi vascolare per fornire risultati più rapidi, nuova propagazione automatica della segmentazione della lesione tra i punti temporali per il tracciamento del tumore longitudinale, il nuovo software di quantificazione del ceppo miocardico Caas e funzionalità automatiche avanzate per l’analisi coronarica CT.

Share Button