Print Friendly, PDF & Email

La società svedese Sobrera Pharma e Recipharm hanno stipulato un accordo per lo sviluppo della formulazione e la produzione di SO-001, un nuovo trattamento orale per il disturbo da uso di alcol.

È già in corso uno studio di fase II per testare l’efficacia e la sicurezza della nuova terapia, che agisce attraverso la dopamina, che gioca un ruolo importante nel sistema di ricompensa. I dati preclinici e clinici costituiscono la base per lo sviluppo di un nuovo prodotto unico da sviluppare presso il Centro di eccellenza per i solidi orali di Recipharm, che offre accesso a competenze ed esperienze di prima classe nello sviluppo e nella produzione di prodotti farmaceutici.

Bernard Pluta, Presidente, Development Services di Recipharm, ha commentato: “La dipendenza da alcol è un problema di salute comune ma grave in tutto il mondo, priva di cure efficaci. In quanto tale, vi è una forte richiesta di terapie nuove e migliorate per aiutare a gestire meglio questa condizione. Siamo molto orgogliosi di poter lavorare con Sobrera su un progetto così importante e crediamo che le nostre eccellenti capacità presso il nostro Centro di Eccellenza in Solidi Orali, saranno risorse molto preziose per tutta la partnership”.

Commentando la partnership, Ann-Charlotte Rosendahl, CEO di Sobrera, ha dichiarato: “L’aumento dell’assunzione di alcol è fortemente correlato all’aumento della mortalità e della morbilità e, ogni anno, oltre 3 milioni di persone nel mondo muoiono per malattie e incidenti correlati all’alcol. Un prodotto più efficace e facile da usare è molto necessario per ridurre il consumo di alcol ad alto rischio. Questo prodotto ci offre potenzialmente un’opportunità per portare un valore significativo ai pazienti e alla famiglia e per ridurre il carico socio-economico dell’AUD”.

“La decisione di iniziare la collaborazione e avviare lo sviluppo della formulazione, segna un traguardo importante per la nostra azienda e siamo lieti di lavorare con Recipharm su questo importante lavoro di sviluppo”.

Nessun articolo correlato
Share Button