Print Friendly, PDF & Email

FLIR System ha annunciato il lancio di fotocamere termiche modificate per il rilevamento senza contatto di temperature cutanee elevate. Le soluzioni di rilevamento termico FLIR EST permettono l’effettuazione di controlli in prima linea agli ingressi di edifici e in zone molto trafficate per accrescere la sicurezza e contribuire a rallentare la diffusione di COVID-19.

Le telecamere FLIR Axxx-EST, FLIR T5xx-EST e FLIR Exx-EST sono progettate per semplificare il processo di screening, riducendo l’onere per gli operatori di screening e aderendo alle linee guida di distanza sociale consigliate.
“Le nuove soluzioni termiche FLIR EST rappresentano quasi due decenni di esperienza nella progettazione e produzione di soluzioni di misurazione termica per lo screening della temperatura cutanea”, ha affermato Jim Cannon, Presidente e CEO di FLIR. “Queste telecamere sono le nostre telecamere più facili da configurare e utilizzare fino ad oggi per lo screening della temperatura cutanea, che richiedono una formazione limitata per iniziare a selezionare le persone in modo più rapido e preciso.”

Le nuove telecamere EST introducono anche una modalità FLIR Screen-EST migliorata, che aumenta la produttività del 25 percento rispetto alla versione precedente. Per migliorare ulteriormente l’accuratezza, la modalità Screen-EST aggiornata genera automaticamente una media della temperatura di base del campione e confronta la temperatura della pelle degli individui con quella di base, riducendo l’incertezza di misurazione dovuta alle fluttuazioni naturali della temperatura corporea e agli effetti ambientali. Questa modalità può suonare o visualizzare un allarme quando la telecamera rileva una temperatura elevata al di sopra di una soglia impostata. Se la modalità di screening rileva un individuo con elevata temperatura della pelle, dovrebbe essere valutato utilizzando un dispositivo medico come un termometro. Inoltre, le nuove telecamere EST sono compatibili con il nuovo software desktop FLIR Screen-EST annunciato in precedenza a giugno.

Le telecamere A500-EST e A700-EST sono progettate per installazioni fisse fisse e possono essere installate come una singola stazione di screening indipendente o in una rete. Le telecamere possono essere collegate alla maggior parte dei sistemi di gestione video mentre l’alloggiamento della telecamera presenta più punti di montaggio per supportare il treppiede o installazioni permanenti.

T540-EST e T560-EST sono progettate per funzionare in un ambiente mobile o permanente. Il fattore di forma flessibile consente un funzionamento mobile senza cavi con una durata della batteria fino a quattro ore o l’uso a mani libere con un attacco per treppiede integrato.

Leggeri, progettati ergonomicamente per l’uso portatile e alimentati a batteria, E54-EST ed E86-EST offrono la possibilità di impostazioni di screening mobile con un display touchscreen integrato luminoso e facile da usare. I supporti per treppiedi sono disponibili anche per i modelli Exx-EST.

Nessun articolo correlato