Print Friendly, PDF & Email

dottori.it ha annunciato l’avvenuta acquisizione della maggioranza del capitale di Appocrate, impresa innovativa che progetta e realizza soluzioni digitali per strutture sanitarie di medie e grandi dimensioni.

Appocrate nasce nel 2013 con lo scopo di creare degli strumenti capaci di rendere accessibili a tutti, i servizi delle strutture sanitarie ed aprire un canale di conversazione diretta tra l’ospedale, il medico ed il paziente, grazie all’intuizione dei suoi soci fondatori che continueranno all’interno di Appocrate a sviluppare nuove soluzioni e rispondere alle richieste dirette delle strutture sanitarie.

Grazie al progetto Prenoting, piattaforma di prenotazione delle prestazioni sanitarie online via web, App e Totem, Appocrate porta efficienza nei processi organizzativi permettendo di far risparmiare alle grandi strutture tempo prezioso da dedicare ad attività a più alto valore aggiunto. Si tratta di una piattaforma web e app flessibile e adattabile ai sistemi gestionali di ogni ospedale, in grado di interfacciarsi direttamente con le agende di prenotazione e di esporre al pubblico disponibilità e prezzi degli esami, facilitando così l’esperienza di visita per i pazienti.

“L’ingresso di dottori.it nella compagine societaria – dichiara Michele Maltese, Amministratore Unico di Appocrate – permetterà all’azienda di accelerare il percorso di digitalizzazione delle strutture sanitarie, mediante lo sviluppo di nuovi prodotti e l’ascolto diretto per rispondere meglio alla richiesta di soluzioni personalizzate. L’organizzazione di dottori.it permetterà di raggiungere tutti i potenziali clienti, ed il portale di dottori.it rappresenterà un ulteriore canale di accesso per il cittadino per poter fruire dei servizi dell’ospedale: dalla prenotazione della prestazione, al pagamento e check-in, al ritiro referti e visualizzazione della propria cartella clinica”.

“Grazie alla collaborazione con Appocrate possiamo ampliare la nostra offerta e rispondere alle esigenze e ai bisogni anche di cliniche e aziende ospedaliere attraverso prodotti personalizzati e realizzati su misura per strutture di grandi dimensioni. – conclude Angelamaria Avino, Amministratore Delegato di dottori.it – Questo accordo ci permette inoltre di rafforzare anche la nostra offerta al paziente che avrà così un accesso ai servizi sanitari sempre più completo e in linea con le proprie esigenze.”

Nessun articolo correlato
Share Button