Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Il Forum Mediterraneo in sanità, è la prima occasione nazionale per parlare di “Covid e post Covid-19. La rinascita del sistema sanitario vista dal Sud”

L’epidemia ha rappresentato una sfida per gli operatori sanitari e i dirigenti delle Aziende sanitarie. Quelle del Sud hanno gestito l’emergenza e contrastato il Covid con efficacia, resistendo al taglio dei fondi degli ultimi anni. I servizi sanitari e sociali sono stati offerti con nuove modalità e hanno così evidenziato opportunità inaspettate. Il Forum Mediterraneo in sanità, giunto alla quarta edizione, è la prima occasione nazionale per parlarne. “Covid e post Covid-19. La rinascita del sistema sanitario vista dal Sud” è il tema affrontato nell’evento che si terrà dal 7 al 9 ottobre in Fiera del Levante in modalità ibrida e innovativa: una presenza live di rappresentanza delle Regioni e delle Aziende sanitarie del Sud e una piattaforma digitale che consentirà teleconferenza, webinar e collegamenti da remoto con la fruizione di crediti ECM.

Il Forum è promosso dall’Agenzia regionale strategica per la salute e il sociale e dalla Fondazione per l’innovazione e la sicurezza in sanità, con il patrocinio dell’Istituto superiore di sanità, della Regione Puglia, del Comune di Bari, di Inail direzione regionale Puglia e altri enti. Il programma prevede convegni, webinar e tavole rotonde per confrontarsi sulla riorganizzazione e il rilancio del sistema sanitario, proprio partendo dall’esperienza del Covid e dalle proposte del Mezzogiorno.

Sanità digitale, sicurezza delle cure, assistenza primaria e sanità inclusiva. Il futuro dei distretti, l’integrazione fra sociale e sanitario, l’impatto della pandemia sulle disuguaglianze. Tutti gli operatori sanitari, sociosanitari e il personale amministrativo e tecnico della sanità pubblica e privata possono partecipare gratuitamente registrandosi almeno 36 ore prima per consentire l’invio del badge elettronico. La partecipazione al Forum per tutti coloro che non sono professionisti sanitari è a pagamento, previa iscrizione.

Nessun articolo correlato
Share Button