Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Merck è stata protagonista agli About Pharma Digital Awards, il più importante premio in Italia dedicato ai progetti che valorizzano l’implementazione del digitale nell’healthcare. 
L’azienda è stata infatti riconosciuta come Best Digital Company, per il suo impegno nella diffusione di una cultura digitale all’interno della sua organizzazione. 
Merck è inoltre stata premiata nella categoria “Comunicazione verso il cittadino, il paziente e le Istituzioni” con il progetto “SM, al lavoro”, riuscendo a primeggiare tra le numerose candidature pervenute in questa sezione.

La vittoria nella categoria “Best Digital Company” premia il percorso che Merck ha intrapreso ormai da diversi anni. Tra le varie iniziative in ambito digitale Merck si è contraddistinta per aver promosso: un’offerta formativa totalmente fruibile da remoto, con più di 68.000 corsi online sulla piattaforma MyLearning; un progetto specifico di digital education e social media advocacy che, dalla sua partenza, ha coinvolto oltre 350 dipendenti che, dopo aver ricevuto una formazione specifica, hanno iniziato ad operare come veri e propri ambassador delle campagne di comunicazione aziendali; un Digital Lab dedicato specificamente agli Informatori Scientifici del Farmaco, e finalizzato a identificare nuove modalità di interazione digitale con i loro interlocutori a seguito delle limitazioni imposte dalle misure legate all’attuale emergenza sanitaria.

Tutte attività mirate a rafforzare ulteriormente la vocazione digitale di Merck che, sempre di più, vuole essere un Healthcare Provider a 360°, che utilizza le nuove tecnologie per rispondere ai bisogni non soddisfatti di medici e pazienti.

Proprio l’attenzione al paziente è valsa a Merck il secondo riconoscimento ottenuto agli About Pharma Digital Awards: l’azienda è stata infatti premiata nella categoria dedicata alle iniziative rivolte ai cittadini, al paziente e alle Istituzioni, con il progetto “SM, al lavoro”. L’iniziativa facilita l’incontro tra aziende e persone con SM alla ricerca di un lavoro ed ha un duplice obiettivo: da una parte, offrire alle persone con SM una giornata di formazione pratica in aula sul tema dell’empowerment lavorativo per poi eventualmente poter essere inserite in posizioni di stage aperte dalle aziende partner. Dall’altra, offrire ai manager delle aziende una giornata di formazione in aula sul tema del diversity management, dando quindi alle aziende la possibilità di aprire posizioni di stage per persone con SM.

Gli Awards sono stati assegnati da una giuria di esperti composta da 39 membri provenienti da diversi ambiti: società hi-tech, Istituzioni, Associazioni pazienti, Università, Società Scientifiche e mondo dell’informazione tecnologica.

Oltre ai due premi assegnati dalla giuria, Merck ha ottenuto anche due piazzamenti prestigiosi, entrando nella top 6 nelle categorie “Best Social Company” e “Comunicazione verso l’healthcare professional”.

“I risultati ottenuti agli About Pharma Digital Awards – ha dichiarato Antonio Messina, a capo del business farmaceutico di Merck in Italia – ci riempiono di orgoglio e ci spronano a continuare sulla strada dell’innovazione digitale, con l’obiettivo di fare una reale differenza nella vita di tutti i nostri interlocutori: pazienti, caregiver e professionisti della salute”.

Share Button