Print Friendly, PDF & Email

Medtronic ha annunciato il marchio CE per funzionalità estese della penna per insulina InPen smart dell’azienda per iniezioni multiple giornaliere. L’azienda ha inoltre annunciato il marchio CE per il sensore Guardian 43, che non richiede punture dal dito per la calibrazione o le decisioni sul trattamento del diabete. Il marchio CE consente a questo sensore di nuova generazione di essere integrato con il sistema di microinfusore per insulina MiniMed 780G o InPen, o per l’uso autonomo del monitoraggio continuo del glucosio. Queste ultime innovazioni inizieranno i lanci commerciali nei mercati europei più tardi questo autunno.

“Non vediamo l’ora di avere diversi modi per aiutare i nostri pazienti a gestire il loro diabete poiché sappiamo che le esigenze e le preferenze dei pazienti possono variare notevolmente”, ha affermato il Prof. Goran Petrovski, diabetologo – Endocrinology Unit, Sidra Medicine, Doha. “Vivere con il diabete è una sfida e queste innovazioni stanno trovando nuovi modi per ridurre il lavoro che le persone devono fare ogni giorno per mantenersi in salute”. InPen è la prima e unica penna per insulina intelligente approvata in Europa che è integrata con CGM in tempo reale tramite una comoda app per smartphone. Il sistema intelligente MDI registra automaticamente le dosi di insulina, tiene traccia dell’insulina attiva e consiglia i pasti e le dosi di correzione sulla base di un calcolatore di bolo auto-popolato. Combinando InPen con il sistema CGM Guardian 4, fornirà letture e avvisi del glucosio in tempo reale insieme alle informazioni sulla dose di insulina, fornendo agli utenti tutto ciò di cui hanno bisogno per gestire il loro diabete in un unico posto. Piuttosto che passare da un’app all’altra, gli utenti avranno la possibilità di vedere tutte le loro informazioni in tempo reale, in un’unica vista, rendendo più facile prendere decisioni di dosaggio informate per gestire i propri livelli di glucosio. I rapporti sulla dose di insulina e sul glucosio combinati possono essere facilmente condivisi con i partner di assistenza e anche gli operatori sanitari. Per gli individui che preferiscono l’erogazione automatica di insulina tramite un microinfusore, il sistema MiniMed 780G con sensore Guardian 4 regolerà e correggerà automaticamente l’erogazione dell’insulina ogni 5 minuti senza punture dal polpastrello. Associando il sistema MiniMed 780G al set di infusione Medtronic Extended lanciato di recente che è indicato per un massimo di 7 giorni, il doppio degli attuali set di infusione, gli utenti del microinfusore potrebbero dover eseguire 70 cambi di set in meno all’anno. Con queste due innovazioni, Medtronic offre l’unica pompa che si regola e corregge ogni 5 minuti con un set per infusione che dura il doppio, migliorando l’esperienza di utilizzo della terapia con microinfusore.

“Sappiamo che il diabete è un viaggio molto personale e vogliamo incontrare le persone dove si trovano con soluzioni che si adattano al loro stile di vita e alle loro esigenze, consentendo loro di sperimentare un supporto senza interruzioni durante tutte le loro transizioni di vita. Ecco perché ci siamo impegnati a espandere il nostro portafoglio e dare la priorità a ciò che conta di più per i nostri clienti: un’esperienza tecnologica facile ma che non comprometta i risultati che offrono”, ha affermato Sean Salmon, vicepresidente esecutivo e presidente del settore Diabete di Medtronic. “Siamo lieti di migliorare l’esperienza del cliente attraverso questi progressi e non vediamo l’ora di fornire una forte cadenza di innovazioni per eliminare il peso del processo decisionale costante che le persone con diabete portano quotidianamente”.

Share Button