Print Friendly, PDF & Email

Consip ha pubblicato un nuovo Accordo Quadro per l’acquisizione di oltre 2mila ecotomografi destinati alle strutture sanitarie pubbliche, di cui quasi il 50% riservato agli acquisti delle PA finanziati attraverso i fondi del PNRR.

Si tratta della prima di una serie di gare Consip che contribuiranno alla realizzazione del PNRR e l’iniziativa odierna si inserisce nella Missione 6 – componente 2 “Innovazione, ricerca e digitalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale” – “Investimento 1.1 – Ammodernamento del parco tecnologico e digitale ospedaliero”. Ad essa seguiranno ulteriori procedure sulla diagnostica per immagini.

Ciascuno dei quattro lotti della gara è articolato in due sub-lotti, di cui uno dedicato alla sostituzione del parco macchine obsoleto tramite i fondi PNRR a seguito della raccolta dei fabbisogni effettuata dal Ministero della Salute con Regioni e Province autonome: Lotto 1 – Ecotomografi Multidisciplinari; Lotto 2 – Ecotomografi Cardiologici 3D; Lotto 3 – Ecotomografi Cardiologici; Lotto 4 – Ecotomografi Ginecologici.

Per gli ecotomografi oggetto di gara si richiedono caratteristiche tecniche di ultima generazione in grado di eseguire esami diagnostici di elevata accuratezza.

L’Accordo quadro con più aggiudicatari – del valore di 145 milioni di euro e una durata di 12 mesi durante i quali le strutture sanitarie potranno stipulare appalti specifici – garantisce ampia possibilità di scelta degli ecotomografi attraverso il “criterio della priorità” in base alla graduatoria di merito o il “criterio della scelta tecnica” che consentirà di ordinare da qualsiasi aggiudicatario in presenza di ragioni tecniche o cliniche.

La gara prevede la valutazione delle apparecchiature attraverso verifica tecnica sull’ecotomografo e analisi delle bioimmagini, secondo i protocolli specifici redatti in collaborazione con la Società Italiana di Ultrasuonologia in Medicina e Biologia, la Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica e la Società Italiana di Ecografia Ostetrica e Ginecologica.

Share Button