Print Friendly, PDF & Email

ab medica è online con un sito web completamente rinnovato nella veste grafica e nei contenuti, espressione di una nuova identità digitale dell’azienda più vicina ai suoi valori e al carattere innovativo che la contraddistingue. Disegnato per svilupparsi come un racconto, ha come punto di partenza il payoff “about people about health” che racchiude i valori e lo spirito del brand. Da un lato le persone, vero patrimonio di ab medica: chiamate, con i loro volti, a rappresentare il lato umano dell’azienda e delle sue tecnologie; e dall’altro i contenuti, con l’obiettivo di diventare hub di informazione sui principali temi della salute e luogo di approfondimento per la comunità medica.
“Il progetto nasce da un ascolto profondo dei nostri utenti con la volontà da un lato di offrire uno strumento corporate sempre più innovativo e adeguato alle evoluzioni del mondo della sanità, dall’altro una piattaforma che potesse rispecchiare la nostra identità e comunicare in una maniera chiara e immediata i nostri valori” ha dichiarato Elena Spigarolo (nella foto), Communication Manager di ab medica.
L’innovazione prende le ali a partire dalla scelta di una nuova immagine coordinata che prevede l’inserimento – unico finora nel mondo healthcare – di un colore disruptive, il lime che diventa simbolo di un ab medica moderna e avanzata tecnologicamente, con i suoi prodotti, i suoi servizi e i suoi contenuti.
Continua Elena Spigarolo: “Sul sito troverà spazio il racconto delle persone di ab medica, tutte quelle che con grande impegno e spirito di squadra si sono messe a disposizione e hanno scelto col loro volto di rappresentare l’azienda. E poi, la storia, i valori, il gruppo, la ricerca, la formazione, fino alle tecnologie ‘made in ab medica’ di chirurgia robotica e telemedicina”.
Per la progettazione e lo sviluppo del nuovo sito è stato scelto come partner tecnologico Lyme Agency che ha utilizzato la tecnologia di ultima generazione Next JS per disegnare e personalizzare la piattaforma, migliorando l’esperienza di navigazione per gli utenti grazie a tempi di caricamento molto più veloci e a un’impostazione grafica più chiara e ordinata.
Nella sua nuova identità digitale, ab medica coinvolgerà la community di riferimento anche attraverso altri canali: i podcast e i social network.
Il podcast è il fiore all’occhiello del 2021: Dire Fare Curare è stato infatti lanciato l’estate scorsa e da allora gli ascolti sono cresciuti del 21%, testimoniando un interesse crescente verso un racconto che possa dare evidenza di alcune storie italiane di cura eccellenti, dove la voce reale e autentica del paziente ne aumenta il contenuto emotivo, accanto naturalmente a quella dei medici e dell’innovazione tecnologica.
E poi i social network: complessivamente sono oltre 40mila i follower che si nutrono dei contenuti di ab medica attraverso Facebook, Linkedin, Instagram, YouTube e Twitter, con l’obiettivo nel 2022 di crescere ulteriormente e utilizzarli per contribuire a comunicare e diffondere i valori, l’identità e la reputazione dell’azienda.

Nessun articolo correlato
Share Button