Print Friendly, PDF & Email

Siemens Healthineers presenta Somatom X.ceed, un nuovo scanner CT ad alta risoluzione e ad alta velocità progettato specificamente per le aree cliniche più impegnative in cui il tempo e la precisione sono essenziali. Per supportare il personale medico nei flussi di lavoro durante le situazioni critiche, sono integrati due “compagni” per la guida automatica dell’utente: myExam Companion guida gli utenti attraverso le procedure diagnostiche; myNeedle Companion supporta la pianificazione mirata del percorso dell’ago e l’inserimento guidato dal laser in più modalità. Di conseguenza, lo scanner TC a sorgente singola più veloce di Siemens Healthineers può assistere gli operatori sanitari nelle loro decisioni cliniche particolarmente bene in aree come l’imaging di emergenza, la TC cardiaca e gli interventi guidati dalla TC, tutti campi clinici in crescita.
Con il suo grande diametro di 82 centimetri e il suo funzionamento intuitivo per tablet, Somatom X.ceed è stato progettato da zero per migliorare l’esperienza dell’utente e del paziente, due delle tre principali priorità del reparto. La potenza del sistema e il tempo di rotazione veloce possono sfruttare tutto il loro potenziale grazie all’automazione intelligente di myExam Companion, ottenendo alta velocità e alta risoluzione spaziale, chiave per l’imaging cardiaco, di emergenza e spettrale. myNeedle Companion per il trattamento minimamente invasivo.
La tomografia computerizzata è una delle modalità di imaging più utilizzate quando è necessaria la guida dell’immagine in sezione trasversale per procedure interventistiche percutanee, come biopsie, ablazioni o terapia del dolore. Quasi il 50% dei siti esegue almeno 3 interventi guidati da TC al giorno. In queste procedure, il tempo e la precisione sono fondamentali. Ma il tempo necessario e la percentuale di successo dipendono molto dagli utenti e dal loro livello di esperienza. Anche la collaborazione del paziente influenza il tasso di successo. L’hardware complesso e le interfacce utente o le linee guida limitate possono persino aumentare queste sfide e portare a variazioni nei risultati. Con myNeedle Companion Siemens Healthineers semplifica il flusso di lavoro nei trattamenti minimamente invasivi. myNeedle Companion è una combinazione unica di hardware e software progettata per ridurre notevolmente la complessità negli interventi guidati da TC. Inoltre, è la prima soluzione universale con un’interfaccia utente armonizzata per la pianificazione e la guida delle procedure con ago percutaneo attraverso le modalità di imaging, sia per una TC che per un sistema angiografico.
Una volta che il flusso di lavoro è stato addestrato su una modalità, gli sforzi di formazione su un’altra modalità dovrebbero essere molto più brevi. Questo può aiutare a ridurre le variazioni ingiustificate e ridurre al minimo gli sforzi di formazione. Le interfacce utente familiari consentono al radiologo di concentrarsi su ciò che conta: posizionamento accurato dell’ago con l’aiuto dell’esclusivo laser myNeedle: un’opzione potente e completamente integrata che proietta il punto di ingresso dell’ago e l’angolo di inserimento direttamente sul corpo del paziente, anche in doppio avanzato.
Le procedure di emergenza e cardiovascolari sono aree cliniche complesse e in crescita per la TC La radiologia di emergenza è in rapida evoluzione. Negli ultimi 20 anni la domanda di imaging TC nei reparti di emergenza è aumentata del 250%. In un ambiente di emergenza frenetico, un flusso di lavoro inefficiente può rallentare i radiologi che hanno bisogno di triage dei pazienti ed eseguire rapidamente compiti multipli e impegnativi. Con il supporto intelligente di myExam Companion, i membri del personale possono sbloccare facilmente il pieno potenziale di Somatom X.ceed, accelerando le procedure dalla preparazione del paziente alla valutazione dell’immagine. Le applicazioni alimentate dall’intelligenza artificiale forniscono risultati pronti per la lettura volti a facilitare le attività diagnostiche. La capacità della TC cardiaca di valutare rapidamente molteplici condizioni cardiovascolari ha consentito alla TC di diventare un importante strumento diagnostico per un numero in costante aumento di malattie cardiovascolari.
Dal 2011 al 2019, le procedure cardiache TC sono più che raddoppiate, passando da 1,4 a 3 milioni. Queste procedure, alcune delle più complesse nella tomografia computerizzata, vengono ora eseguite regolarmente da personale di tutti i livelli. Qui, come nell’imaging di emergenza, myExam Companion svolge un ruolo importante nel guidare l’utente verso risultati più standardizzati e bassi livelli di dose.
“Con l’aumento del numero e della complessità delle procedure radiologiche, le richieste di personale stanno raggiungendo livelli più elevati. Ciò continua a causare variazioni ingiustificate, sia nelle procedure diagnostiche che interventistiche. Somatom X.ceed, insieme a myNeedle Companion, è un vero punto di svolta per gli interventi guidati dalla TC. Dopo l’introduzione di myExam Companion lo scorso anno, ridurre la complessità complessiva del funzionamento dello scanner nel maggior numero di aspetti possibile è stato il nostro passo logico successivo”, afferma Philipp Fischer, responsabile della tomografia computerizzata presso Siemens Healthineers.

Share Button