Print Friendly, PDF & Email

Roche ha annunciato di aver ricevuto il marchio CE per il suo test nasale dell’antigene SARS-CoV-2 per i test a domicilio. Il test sarà disponibile nei paesi che accettano il marchio CE attraverso farmacie e altri luoghi, in confezioni da cinque test. Una prima versione del test è già disponibile come test domestico in numerosi mercati europei con percorsi di approvazione speciali locali dal febbraio 2021. Con il marchio CE, l’autotest nasale dell’antigene SARS-CoV-2 per l’autotest rapido di Il test COVID-19 ha ricevuto l’approvazione ufficiale seguendo il tradizionale percorso di registrazione e ora può essere utilizzato anche in mercati che non hanno stabilito percorsi di esenzione normativa. Seguendo semplici istruzioni, gli individui possono eseguire il test a casa utilizzando un tampone nasale senza una formazione specifica o la supervisione di un operatore sanitario. Il test fornisce risultati in appena 15 minuti e può aiutare le persone a verificare comodamente se possono essere infettive dalla comodità della propria casa. Nel caso di bambini di età inferiore ai 18 anni, il test deve essere eseguito da un adulto o sotto la stretta supervisione di un adulto. Man mano che le società iniziano a riaprire e in linea con le normative sanitarie locali, il comodo test consente alle persone che intendono partecipare a un evento o a un raduno di utilizzare il test come strumento per confermare che non è probabile che siano portatori di una quantità sostanziale del virus. aiutandoli a prendere decisioni informate e a ridurre il rischio di trasmissione ad altri. A complemento dell’autotest nasale dell’antigene SARS-CoV-2, Roche offre NAVIFY Pass. Questa soluzione digitale consente agli individui e agli operatori sanitari di archiviare, visualizzare e condividere in remoto i risultati dei test COVID-19 e lo stato del vaccino tramite un codice QR personalizzato. Avere un facile accesso digitale ai risultati dei test e allo stato di vaccinazione potrebbe essere potenzialmente utilizzato sia da individui che da aziende per facilitare l’accesso a luoghi con protocolli di ingresso COVID-19, come ristoranti o luoghi di intrattenimento, nonché per convalidare la sicurezza per viaggiare. “Mentre il mondo si prepara a riaprire, i test domiciliari di alta qualità svolgeranno un ruolo importante nella battaglia contro la pandemia”, ha affermato Thomas Schinecker, CEO di Roche Diagnostics. “L’autodiagnosi regolare a casa può ridurre la pressione sui sistemi sanitari. Può identificare rapidamente le persone con il più alto potenziale di essere infettive in modo che possano agire immediatamente per consultare un medico, gestire la loro infezione e proteggere gli altri”. Questo test fa parte di una partnership con SD Biosensor, con la quale Roche ha anche lanciato un test rapido sugli anticorpi SARS-CoV-2 a luglio 2020 e due test rapidi sull’antigene SARS-CoV-2 per uso professionale a settembre 2020 e febbraio 2021 Questi test continueranno a svolgere un ruolo importante nella lotta a questa pandemia e rimarranno disponibili per i test degli operatori sanitari. Oltre ai test diagnostici, le misure preventive rimangono fondamentali per proteggere te stesso e gli altri dalla SARS-CoV-2. Si raccomanda di continuare a indossare maschere, mantenere le distanze sociali e praticare una buona igiene, soprattutto se si hanno sintomi o si conoscono contatti con altre persone che sono risultate positive al virus. Roche continua ad espandere il suo portafoglio completo di COVID-19 per supportare i sistemi sanitari nella diagnosi dell’infezione da SARS-CoV-2.

Share Button