Print Friendly, PDF & Email

Roche ha annunciato il lancio delle soluzioni integrate cobas pure nei Paesi che accettano il marchio CE. Questo nuovo analizzatore compatto combina tre tecnologie su un’unica piattaforma, contribuendo a semplificare le operazioni quotidiane nei laboratori con spazio limitato e risorse. Ora più che mai, i laboratori diagnostici hanno dimostrato di essere una componente fondamentale del nostro sistema sanitario globale. I professionisti medici e di laboratorio svolgono un ruolo chiave nel fornire un’assistenza ottimale ai pazienti, ma sono sotto pressione significativa per fornire risultati accurati e tempestivi con meno risorse. Basate sulla tecnologia più recente, le soluzioni integrate cobas pure forniscono ai laboratori un sistema integrato incentrato sull’automazione delle attività manuali. Ciò riduce il tempo di manutenzione pratica dei tecnici a soli 5 minuti al giorno, ovvero l’80% in meno rispetto ai sistemi di generazione precedente. Ciò può aiutare a migliorare la produttività del personale di laboratorio, supportando anche la consegna rapida dei risultati dei pazienti e delle decisioni cliniche. Con un ingombro di soli due metri quadrati, le soluzioni integrate cobas pure hanno un ingombro fino al 30% inferiore rispetto ai sistemi della generazione precedente. È in grado di eseguire fino a 870 test all’ora fornendo al contempo l’accesso a laboratori di piccole e medie dimensioni. il menu completo di analisi di chimica clinica e immunochimica di Roche che include oltre 230 test diagnostici in un’ampia gamma di aree patologiche come malattie infettive, oncologia e cardiologia. Le soluzioni integrate cobas pure consentiranno ai laboratori di piccole e medie dimensioni di migliorare utilizzare il loro spazio e ampliare la loro offerta di test di alto valore medico a beneficio dei pazienti.
“Durante questi tempi difficili, fornire test accurati e tempestivi non è mai stato così vitale. Roche continua a investire massicciamente nell’innovazione di laboratorio per aiutare a soddisfare le mutevoli esigenze dei sistemi sanitari”, ha affermato Thomas Schinecker, CEO di Roche Diagnostics.
“Con il lancio delle soluzioni integrate cobas pure, cerchiamo di semplificare i flussi di lavoro complessi nei laboratori di piccole e medie dimensioni in modo che i professionisti di laboratorio possano concentrarsi sulla fornitura ai medici delle informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni cliniche affidabili e tempestive per i pazienti”.
Inoltre, per garantire un lavoro semplice ed efficace attraverso le reti sanitarie, le soluzioni integrate cobas pure forniscono risultati e funzionamento completamente standardizzati alle soluzioni integrate cobas pro, l’ultimo analizzatore di Roche progettato per i laboratori più grandi. La standardizzazione consente ai laboratori di lavorare di più su un minor numero di strumenti, consolidando flussi di lavoro, sistemi e reagenti. Ciò si traduce in una maggiore velocità e accuratezza delle cure, nonché in una gestione ottimizzata del paziente. Inoltre, le soluzioni integrate cobas pure sono completamente compatibili con la soluzione mobile cobas, un tablet che integra più applicazioni Roche, consentendo ai professionisti del laboratorio di interagire con l’analizzatore da qualsiasi punto del laboratorio.

Share Button