Print Friendly, PDF & Email

Alla presenza del Commissario del Policlinico Salvatore Iacolino, si è insediato il Comitato consultivo aziendale dell’Azienda ospedaliera universitaria. Il comitato, costituito da 29 associazioni, ha rieletto la presidente uscente Tania Pensabene, rappresentante di Cittadinanzattiva – Tribunale per i diritti del malato, che avrà come vice Rosalba Maneri. Del Comitato fanno partele seguenti associazioni: ABIO, AD Castelli, AFADI Onlus, AIES Sicilia, AIPA, AIRONA, AMICI emofilia, ARIS, Associazione Italiana Sociologia, Associazione Nutrizione e Salute Onlus, Associazione Serena a Palermo Onlus, AVIS, AVO, Cittadinanzattiva Sicilia Onlus, Coordinamento H, Croce Rossa Italiana, Diabete in movimento, Federconsumatori, Fujifilm, IRIS, L’arte di crescere, LILT, Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri, Ordine Assistenti Sociale, Ordine dei Psicologi, Ordine Tecnici Sanitari Radiologia, Salute Donna, SIMS, Sunas.
Come previsto dalla legge regionale 5 del 2009, il Comitato consultivo esprime pareri non vincolanti e formula proposte al direttore generale in ordine agli atti di programmazione dell’Azienda, all’elaborazione dei Piani di educazione sanitaria, alla verifica della funzionalità dei servizi aziendali nonché alla loro rispondenza alle finalità del Servizio sanitario regionale ed agli obiettivi previsti dai Piani sanitari nazionale e regionale.
“Quello del Comitato consultivo aziendale è un ruolo importante- afferma il Commissario del Policlinico, Salvatore Iacolino – poichè può contribuire al miglioramento della qualità dei servizi e delle prestazioni sanitarie rese ai cittadini”.

Nessun articolo correlato