Print Friendly, PDF & Email

LG Electronics presenta LG CLOi ServeBot, il nuovo robot della serie CLOi ideale per l’applicazione in settori come l’hospitaly e la sanità. Dotato di quattro scomparti con elevata capacità di carico, LG CLOi ServeBot è in grado di svolgere attività semplici consentendo al personale della struttura di dedicarsi ad attività più complesse e delicate.

L’introduzione di LG CLOi ServeBot rafforza ulteriormente il portfolio di robot dotati di intelligenza artificiale di LG ed è coerente con l’obiettivo di accelerare l’espansione del segmentoB2B, in particolare nel settore dei servizi di consegna e logistica. LG CLOi ServeBot è stato lanciato in Corea del Sud e sarà introdotto prossimamente in mercati chiave come il Nord America e l’Asia.

Grazie al suo design innovativo, LG CLOi ServeBot ha guadagnato diversi riconoscimenti internazionali come il Red Dot Design Award 2024 e l’iF Design Award 2024. I suoi quattro scomparti interni, che possono contenere fino a 30 kg ciascuno, lo rendono ideale per effettuare molteplici consegne o ritiri. L’ampio spazio al suo interno può contenere fino a 32 tazze da caffè di dimensioni standard, mentre i ripiani possono essere facilmente regolati in altezza in base alle proprie esigenze.

Pensato per l’uso in ambienti interni dei settori hospitality e sanità, LG CLOi ServeBot è in grado di utilizzare gli ascensori per spostarsi tra i vari piani di un edificio. Le sei ruote, dotate di sospensioni autonome, garantiscono un’eccellente stabilità, consentendo a CLOi ServeBot di trasportare in maniera sicura le bevande anche su superfici irregolari.

Per maggiore comodità, gli sportelli di CLOi ServeBot possono essere impostati in modalità apertura o chiusura automatica. LG CLOi ServeBot è anche in grado di capire quando una consegna è stata completata, poiché i sensori della telecamera integrati nei ripiani rilevano la rimozione degli oggetti al suo interno. Grazie a un algoritmo di intelligenza artificiale, il nuovo modello è in grado di evitare in modo sicuro gli ostacoli, determinare il percorso migliore per raggiungere la destinazione e comunicare con un massimo di altri 20 CLOi ServeBot per massimizzare l’efficienza del lavoro ed evitare potenziali scontri.

Il display frontale da 10,1 pollici di LG CLOi ServeBot può essere utilizzato anche per trasmettere messaggi pubblicitari che possono essere caricati facilmente attraverso LG CLOi Station (mobile o web) o tramite l’applicazione mobile CMS. LG CLOi ServeBot è inoltre in grado di accompagnare gli ospiti verso la destinazione prescelta offrendo anche una guida vocale nel caso di utenti ipovedenti.  Infine, è possibile -monitorare in tempo reale lo stato del robot utilizzando la LG CLOi Station, che offre anche comode funzioni per l’invio di notifiche e per la pianificazione di alcune azioni.

Grazie all’esperienza acquisita nel settore della robotica, LG continua a offrire soluzioni tecnologiche versatili per vari ambienti, tra cui aeroporti, hotel, ospedali e magazzini. LG sta ora sviluppando una gamma completa di prodotti per gestire efficientemente l’intero processo di distribuzione, dalla fornitura dei robot alla semplificazione del processo di consegna nell’ultimo miglio.