Print Friendly, PDF & Email

Dal 15 giugno in tutti i negozi KIKO dell’area metropolitana di Milano è in corso di svolgimento un’importante campagna di sensibilizzazione verso una delle malattie femminili più diffuse e meno conosciute del nostro tempo: l’Endometriosi. 

La campagna prevede la distribuzione di 50.000 volantini illustrativi sull’Endometriosi, che verranno inseriti nei sacchetti degli acquisti delle clienti KIKO. Il volantino rimanda ad un’app per mobile, scaricabile gratuitamente dagli store Android e IOS. L’app fornisce informazioni approfondite sull’endometriosi, e consente alle donne che ne riconoscono i sintomi di prenotare una visita in regime di Sistema Sanitario Nazionale nel Centro Endometriosi diretto dal dott. Tommaso Bignardi presso l’Ospedale Niguarda di Milano.

L’endometriosi è una malattia che riguarda soprattutto le donne in età fertile, incluse le donne più giovani in età adolescenziale, e che troppo a lungo è stata sottovalutata, se pensiamo che circa il 10% delle donne ne è affetto”, dichiara il dott. Bignardi. 

“È una malattia che può diventare cronica, specialmente se non diagnosticata precocemente e trattata in modo adeguato. Per l’endometriosi prevenzione significa soprattutto diagnosi precoce, infatti è soltanto superando l’attuale ritardo diagnostico, che si possono prevenire le complicanze più gravi della malattia e ridurre l’impatto sulla società. L’obiettivo che questa campagna si pone è diffondere informazioni sull’endometriosi che siano di facile consultazione per le pazienti anche più giovani, aiutandole a prendere consapevolezza dei sintomi”, conclude Bignardi.

Il progetto Endometriosi è stato sviluppato dal Rotary Club Milano Nord, ed R4H, con la collaborazione di KIKO Milano e Ospedale di Niguarda e con il supporto di Gedeon Richter Italia.

“Abbiamo scelto di sostenere l’iniziativa “KIKOnosce l’endometriosi” perché Gedeon Richter Italia è da sempre a fianco delle donne per soddisfare tutte le esigenze legate alla loro salute e al loro benessere. Questa ammirevole iniziativa di sensibilizzazione è perfettamente in linea con le attività e l’impegno che già promuoviamo, attraverso i nostri canali, verso questa patologia. L’endometriosi è una malattia subdola, invalidante, sconosciuta ai più e tra le patologie femminili croniche più diffuse che colpisce l’identità femminile dal punto di vista individuale, relazionale, sessuale e sociale. Informare e sensibilizzare su questa patologia può portare le donne a una diagnosi precoce che risulta essere fondamentale per aiutare coloro che ne sono affette”, dichiara Maria Giovanna Labbate, managing director di Gedeon Richter Italia

La campagna durerà sino alla prima settimana di luglio e potrà essere estesa a tutto il territorio nazionale.

Share Button