Print Friendly, PDF & Email

Kedrion Biopharma ha ricevuto l’Industry Innovation Award dell’Organizzazione Nazionale americana per le Malattie Rare.

Il riconoscimento è stato attribuito per RYPLAZIM, il primo trattamento al mondo approvato dalla FDA americana per il Deficit di Plasminogeno di tipo 1. Il prodotto è stato sviluppato da Prometic, un’azienda controllata da Kedrion con sede a Laval, in Canada.

Il premio è stato consegnato domenica presso la Rock & Roll Hall of Fame di Cleveland, in Ohio, nell’ambito dei Rare Impact Awards, che la NORD organizza ogni anno per attribuire riconoscimenti a individui e organizzazioni che abbiano portato miglioramenti significativi ai milioni di americani colpiti da malattie rare.

A ritirare il premio Giorgio Masetti, VP, Direttore Commerciale Regionale USA di Kedrion. “Ringraziamo NORD per questa onorificenza così come per tutto l’importante lavoro che svolge a sostegno di coloro che soffrono di malattie e condizioni rare. Vorrei anche rivolgere un pensiero speciale ai nostri colleghi di Prometic a Laval, in Canada: sono stati la loro creatività, il loro duro lavoro e la loro tenacia che hanno reso possibile realizzare questa terapia”. Masetti ha poi proseguito: “La missione di Kedrion è fornire ai pazienti trattamenti per le malattie rare che diano loro speranza. Coloro che soffrono di Deficit Congenito di Plasminogeno hanno sofferto per anni senza trovare sollievo. Oggi siamo orgogliosi di potergli fornire questa terapia”.

Il premio è stato consegnato dalla Dott.ssa Rebecca Bialas, madre di un bambino affetto da PLGD-1. “Sono davvero grata alle persone di Kedrion per aver abbracciato questa causa e per tutte le cose straordinarie che stanno facendo! Non trovo le parole per esprimere la mia gratitudine per quello che sta accadendo”, ha detto Rebecca Bialas. “Questo trattamento ci ha dato la speranza di un futuro per i nostri figli e per tutti gli altri pazienti affetti da questa patologia”. Rebecca e suo marito Ryan hanno fondato la Plasminogen Deficiency Foundation, la cui missione è promuovere la cura e il trattamento dei pazienti con Deficit di Plasminogeno.

Questo premio è il riconoscimento di uno dei momenti fondanti della storia di Kedrion Biopharma. Paolo Marcucci, Executive Chairman di Kedrion, ha dichiarato: “Sin dall’inizio, ci siamo dedicati alla missione di fornire sollievo alle persone che soffrono di malattie e condizioni rare e debilitanti. È grazie alla generosità dei donatori che abbiamo la possibilità di sviluppare terapie in grado di cambiare la vita delle persone. In questo modo possiamo offrire un ponte tra i donatori e i pazienti, tra la disperazione e la speranza. Circa quindici anni fa abbiamo avviato una ricerca specifica per sviluppare un trattamento per la carenza di Plasminogeno. Oggi accettiamo questo premio con grande soddisfazione”.

Nessun articolo correlato
Share Button