Print Friendly, PDF & Email

Zebra Technologies Corporation annuncia la serie ET4x-HC pensata per migliorare l’efficienza del personale, la qualità delle cure e l’esperienza del paziente. I tablet della nuova serie offrono le caratteristiche di robustezza dei terminali Zebra, e sono realizzati con plastiche testate per uso medico evoluto, in grado di resistere ad una sanificazione quotidiana con i disinfettanti più aggressivi, il tutto al fine di prevenire la diffusione di germi e di garantire la sicurezza degli operatori sanitari e dei pazienti.

La serie ET4x-HC offre avanzate funzionalità di acquisizione dati e di comunicazione per massimizzare la produttività e l’assistenza ai pazienti nelle strutture sanitarie. In particolare, i nuovi tablet sono dotati di uno scanner 2D integrato di classe enterprise che permette di acquisire i dati in modo più rapido ed agevole, evitando agli operatori sanitari di perdere tempo ad allineare il codice a barre con lo scanner, e così contribuendo alla corretta identificazione dei pazienti e somministrazione dei farmaci giusti. Inoltre, la fotocamera posteriore da 13 megapixel ad altissima risoluzione è in grado di catturare foto altamente dettagliate per documentare la cicatrizzazione delle ferite, mentre la fotocamera anteriore consente di effettuare videochiamate per appuntamenti di teleassistenza o per restare in contatto con i familiari. Dal design raffinato, la serie di tablet ET4x-HC è l’unica della sua categoria a le più veloci connessioni Wi-Fi e cellulari con supporto per Wi-Fi 6 e 5G, oltre alla compatibilità con Bluetooth 5.1 , garantendo una rapida connettività all’interno e all’esterno.

Grazie alla sua versatilità, la serie ET4x-HC può essere configurata per soddisfare esigenze specifiche grazie a una gamma di accessori dedicati di livello enterprise. Le custodie protettive con cinturino a mano integrato che rispondono agli standard di tipo sanitario permettono agli operatori di maneggiare il tablet in modo più semplice e sicuro, così come un nuovo accessorio quale il supporto ‘porta-tablet’ da banco trasforma ogni tablet in una postazione per l’auto-check-in e la gestione dei pazienti. Inoltre, grazie ad un ulteriore accessorio chiamato ‘workstation cradle’, la serie ET4x-HC può anche essere convertita, su richiesta, in postazione di lavoro infermieristica o in una workstation mobile su carrello, adatta ad essere spostata ed utilizzata in ogni ambiente della struttura sanitaria. Non da ultimo, gli adattatori per il montaggio VESA consentono di installare facilmente i tablet della serie ET4x-HC al lato del letto del paziente, consentendogli di visualizzare le proprie informazioni sanitarie e ordinare i pasti.

“I nuovi tablet Zebra dedicati al settore sanitario sono stati creati per soddisfare le esigenze degli operatori sanitari che operano spesso in ambienti difficili. Grazie alle plastiche testate per uso medico, e grazie alle loro funzionalità, unite alle caratteristiche di affidabilità e robustezza, questi tablet contribuiranno a migliorare l’efficienza e la sicurezza delle cure”, ha dichiarato Julie Johnson, Vice President & General Manager of Mobile Computing, Zebra Technologies. “Offrendo opzioni di connettività per ogni ambiente e accessori progettati per applicazioni specifiche, la serie ET4x-HC è versatile, completamente configurabile, con un software aggiornabile al fine di rispondere a tutti i requisiti in tema di sicurezza informatica. Inoltre, è semplice da implementare e adattata alle modalità in cui gli operatori sanitari lavorano. Questo porta a un aumento della produttività, della reattività e, dunque, a una migliore esperienza del paziente e dell’operatore.”

Zebra garantisce che la serie ET4x sarà disponibile per l’acquisto per i prossimi tre anni, riducendo così il rischio che i clienti si ritrovino ad installare parchi di terminali misti, che richiederebbero tempi e costi di gestione e supporto maggiori per i dipartimenti IT. Con i piani di manutenzione OneCare opzionali di Zebra, le organizzazioni sanitarie possono contare su assistenza e supporto per i tablet ET40-HC e ET45-HC fino a sei anni, permettendo agli operatori di prima linea di continuare a lavorare massimizzando il livello di produttività e riducendo al contempo eventuali vulnerabilità dei dispositivi, spese di riparazione non programmate o interruzioni impreviste.

Inoltre, i nuovi tablet della serie ET4x-HC supportano specifici software della suite Zebra Mobility DNA per migliorare le comunicazioni, ottimizzare i flussi di lavoro e l’esperienza d’uso degli operatori sanitari. Questi strumenti includono Mobility Extensions, che aggiunge potenti funzionalità di sicurezza e gestibilità di livello enterprise al sistema operativo Android standard e StageNow, così da consentire al cliente di mettere in campo una decina di dispositivi in pochi secondi.

Share Button