Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

HomeDoctor ha annunciato un round di finanziamento di serie A da 3,7 milioni di euro guidato da Cogito Capital Partners con la partecipazione dei fondatori della Società. HomeDoctor, fondata nel 2016, è leader nel mercato polacco nella fornitura di consulenze mediche online e nella fornitura di servizi sanitari a domicilio dei pazienti. La Società opera come piattaforma di servizi medici b2b2c e b2c che consente l’erogazione di consulenze sia online che telefoniche e la prenotazione di un appuntamento medico.

Home Doctor è anche un partner chiave per i più grandi centri medici e assicuratori in Polonia. HomeDoctor ha sviluppato un modello sanitario efficace e incentrato sul paziente che combina consultazioni digitali e fisiche complementari. I servizi di HomeDoctor sono disponibili online e tramite un’app mobile dedicata. Per le attività di visite a domicilio, la Società utilizza la tecnologia di geolocalizzazione, per garantire che il medico disponibile più vicino venga inviato a un paziente, il che consente la consegna di una visita a domicilio entro 1 ora di attesa. Questa caratteristica, combinata con oltre 200 GP dedicati alle visite a domicilio, conferisce a HomeDoctor un vantaggio competitivo unico e una chiara posizione di leadership in Polonia. L’azienda lavora con oltre 350 medici che si rivolgono ai pazienti in tutta la Polonia. Con l’inizio della pandemia COVID-19, la Società ha registrato una crescita della domanda senza precedenti, soprattutto nei teleconsulti.

Inoltre, i dati del terzo trimestre 2020 mostrano una crescita dinamica del numero di visite a domicilio. Questo modello offre all’azienda un vantaggio competitivo e consente innovazioni incentrate sul paziente. L’ambiziosa strategia di crescita di HomeDoctor si concentra su un ulteriore sviluppo del prodotto: servizio di consulenza in telemedicina (telco / video), sia nei modelli b2b che b2b2c, espansione delle visite a domicilio e una farmacia online integrata, nonché offerte su misura per i clienti aziendali. HomeDoctor utilizzerà l’investimento per continuare la crescita delle sue operazioni in Polonia, rafforzando il suo team e le sue capacità al fine di espandersi ulteriormente geograficamente e costruire partnership strategiche volte a espandere l’offerta della Società e la portata del mercato. La Società prevede di espandere i propri servizi in altri paesi europei, basandosi sulla crescente adozione della telemedicina, sui cambiamenti normativi e sugli sviluppi dell’assistenza sanitaria digitale in tutta Europa. Le recenti modifiche normative e di rimborso consentono agli operatori sanitari digitali di far parte dei sistemi sanitari finanziati con fondi pubblici e quindi di aumentare l’accesso a professionisti medici altamente competenti ed esperti nei paesi europei.

Il team dietro HomeDoctor è composto da imprenditori seriali e dirigenti aziendali, che hanno costruito e scalato con successo attività sia aziendali che orientate al consumatore. Szymon Horaczuk, fondatore e CEO di HomeDoctor, ha dichiarato:

“La missione di Home Doctor è trasformare il modello sanitario tradizionale messo alla prova dai problemi di accessibilità e fornire servizi sanitari ai consumatori in modo trasparente e incentrato sul paziente. Siamo lieti di avere a bordo Cogito, per supportare i nostri piani e rafforzare la nostra capacità di attuare la nostra ambiziosa strategia di crescita ed espansione ”. Sylwester Janik, General Partner di Cogito, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di collaborare con Szymon e il suo team per supportare i prodotti di HomeDoctor e i piani di espansione del mercato. L’offerta della Società soddisfa le esigenze e le preferenze dei pazienti per servizi sanitari accessibili e convenienti, forniti comodamente online e direttamente a casa loro ed è un punto di svolta nel settore sanitario”.

Share Button