Print Friendly, PDF & Email

L’infrastruttura IT dell’Azienda Ospedaliera Carlo Poma di Mantova è costituita da circa 2.000 postazioni fisiche e conta su 100 server virtualizzati VMware, mentre lato VDI sfrutta la tecnologia Citrix XenDesktop, per la pubblicazione dei desktop in modalità virtualizzata. Con una infrastruttura di questo tipo, l’Azienda Ospedaliera ha scelto Deep Security di Trend Micro, soluzione che garantisce una protezione performante e di livello superiore.
L’implementazione di Deep Security ha inoltre permesso di mettere in sicurezza tutti i desktop virtuali senza esporli a rischi e senza intaccare l’operatività. Sono ancora poche le realtà, a oggi, che virtualizzano le postazioni di lavoro, perché rappresentano la parte più difficile in un progetto di virtualizzazione, per la velocità e l’efficienza con la quale i desktop virtuali si devono interfacciare con le periferiche fisiche contigue alla postazione, come ad esempio le stampanti o gli scanner. I progetti di sicurezza di solito si fermano qui, ma grazie a Deep Security, che permette una maggiore densità lato hardware e una gestione affidabile di tutti i client installati da una console centralizzata, questo diventa possibile.

Nessun articolo correlato
Share Button