Print Friendly, PDF & Email

Pfizer ha annunciato che la Commissione europea ha approvato XELJANZ per il trattamento dell’artrite idiopatica giovanile poliarticolare e dell’artrite psoriasica giovanile in pazienti di due anni di età e anziani che hanno risposto in modo inadeguato alla precedente terapia con farmaci antireumatici modificanti la malattia. Sono state approvate due formulazioni, una compressa e una nuova soluzione orale. XELJANZ è il primo e unico inibitore della Janus chinasi approvato in Europa per il trattamento dell’AIG poliarticolare e della PsA giovanile e ha ricevuto l’approvazione normativa in quattro indicazioni nell’Unione Europea, la maggior parte di qualsiasi inibitore della JAK. Inoltre, la CE ha approvato XELJANZ compresse a rilascio prolungato da 11 mg una volta al giorno per il trattamento di pazienti adulti con PsA attiva che hanno avuto una risposta inadeguata o intolleranza al metotrexato o ad altri DMARD. Questo trattamento una volta al giorno è un’alternativa al trattamento attualmente approvato di XELJANZ 5 mg due volte al giorno della PsA. “Molti pazienti che vivono con l’artrite idiopatica giovanile poliarticolare e l’artrite psoriasica giovanile richiedono un’iniezione o un’infusione durante il trattamento, il che può essere difficile sia per questi bambini che per i loro tutori”, ha affermato Ana Paula Carvalho, presidente regionale dei mercati sviluppati internazionali, infiammazione e immunologia a Pfizer. “Siamo orgogliosi di rendere disponibili queste nuove opzioni nell’UE mentre Pfizer continua a far progredire la scienza e la comprensione di farmaci come XELJANZ, che è stato studiato in più di 50 studi in programmi clinici in tutto il mondo”. L’AIG è una malattia infiammatoria cronica di eziologia sconosciuta ed è definita come l’artrite che inizia prima dei 16 anni di età e persiste per almeno sei settimane. L’AIG poliarticolare e la PsA giovanile sono sottotipi di AIG. Il sottotipo poliarticolare JIA è caratterizzato da artrite in cinque o più articolazioni e colpisce sia le piccole articolazioni delle mani e dei piedi che le grandi articolazioni come ginocchia, anche e caviglie.i Le persone che vivono con il sottotipo PsA giovanile possono avere sintomi articolari e squame eruzione cutanea.i Si stima che l’AIG colpisca circa 60.000 bambini in Europa. La PsA negli adulti è una malattia infiammatoria cronica, immuno-mediata che può includere infiammazione delle articolazioni periferiche, dei tendini o della pelle. La PsA può includere una varietà di sintomi come dolore articolare e rigidità, dita dei piedi e/o dita gonfie e gamma ridotta di motion.

Share Button