Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Extreme Networks ha fornito a Novant Health, una struttura sanitaria con sede centrale in North Carolina, una rete Wi-Fi – interamente gestita a livello cloud  – per un centro mobile per le vaccinazioni COVID-19 nella città di Charlotte, dove sono state somministrate oltre 2.220 dosi di vaccino in una sola giornata, contro una media di circa 500 al giorno.

Novant Health è riuscita a installare 19 access point Wi-Fi 6 ExtremeWireless in meno di un’ora, per collegare tutte le stazioni di vaccinazione. Grazie alla sicurezza e alla velocità della rete, gli operatori sanitari sono riusciti ad accedere ai dati online e a compilare le schede di registrazione dei pazienti molto più rapidamente, e quindi a concludere un maggior numero di operazioni nello stesso tempo.

Gli access point ExtremeWireless sono stati installati su carrelli, e questo ha permesso di portare il segnale Wi-Fi presso le stazioni di vaccinazione, che si spostavano tra gruppi di pazienti per ridurre i tempi morti dovuti alla necessità di farli riposare dopo l’iniezione e alla ridotta mobilità delle persone più anziane.

Questa esperienza consentirà a Novant Health di ampliare il proprio raggio di attività anche ad aree prive di infrastrutture fisse, e quindi di vaccinare un maggior numero di pazienti nello stesso periodo, con un sensibile risparmio e un significativo vantaggio per la popolazione.

Rob Hale, responsabile della progettazione tecnica di Novant Health, ha commentato: “La pandemia ci ha costretto a sfruttare la tecnologia per essere più flessibili e creativi e individuare soluzioni innovative ai problemi delle strutture sanitarie. La tecnologia Wi-Fi Extreme Networks, unita alla gestione basata sul cloud, ci ha permesso di realizzare con successo il primo centro mobile di vaccinazione, che potrà essere replicato facilmente per altri progetti di vaccinazione e di medicina sul territorio”.

Nessun articolo correlato
Share Button