Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Moderna ha annunciato che Corinne Le Goff si unirà a Moderna come Chief Commercial Officer a partire da martedì 19 gennaio 2021. Farà parte del Comitato esecutivo di Moderna e riferirà all’amministratore delegato Stéphane Bancel.
“Sono entusiasta di dare il benvenuto a Corinne in Moderna come nostro Chief Commercial Officer e nel Comitato Esecutivo. Corinne si unisce a noi in un momento importante in cui lanciamo il nostro vaccino COVID-19, ci prepariamo ad avviare lo studio di fase 3 del nostro vaccino contro il CMV e facciamo perno su una società di fase commerciale”, ha affermato Stéphane Bancel, amministratore delegato di Moderna. “L’impressionante esperienza di Corinne in termini di esecuzione e leader di team ad alte prestazioni presso aziende biofarmaceutiche globali tra cui Amgen e Roche, nonché la sua passione per la creazione di valore attraverso l’innovazione scientifica, posizioneranno Moderna e continueremo a costruire un team commerciale di prim’ordine.”
Le Goff arriva a Moderna da Amgen, dove ha ricoperto il ruolo di SVP e Presidente della US Business Organization. In questo ruolo, le è stata attribuita la valutazione e la riuscita integrazione commerciale di Otezla e per aver guidato la strategia di crescita con maggiori contributi di Repatha e Aimovig. Durante i suoi quasi 6 anni in Amgen, è stata vicepresidente senior della regione Europa e ha supervisionato 48 mercati. Le Goff è stata attivamente coinvolta con la comunità politica e sostiene un’assistenza sanitaria innovativa, di alta qualità e conveniente. Ha rappresentato Amgen come membro dell’Healthcare Leadership Council. Prima di entrare in Amgen, Le Goff ha ricoperto diversi ruoli internazionali senior presso Roche, tra cui Presidente di Roche France, una delle principali affiliate del Gruppo Roche, e Responsabile della strategia di prodotto globale di Neuroscienze e malattie rare. All’inizio della sua carriera, la Le Goff ha trascorso 11 anni in vari ruoli di leadership presso Sanofi e Pfizer negli Stati Uniti.
“Sono lieta di entrare a far parte di Moderna in questo momento cruciale del lancio del vaccino Moderna COVID-19, poiché l’azienda punta a diventare un’organizzazione commerciale globale”, ha affermato Le Goff. “La tecnologia Moderna sta cambiando le regole del gioco e sconvolgerà senza dubbio il mondo della biotecnologia tradizionale e nel tempo porterà a terapie che alterano la vita”. Le Goff è un direttore di CFAO, una società commerciale che opera in 36 mercati in Africa. Il dottor Le Goff ha conseguito un Dottorato in Farmacia presso l’Università Rene Descartes di Parigi e un Master in Economia Aziendale presso l’Università La Sorbona e INSEAD.

Share Button