Print Friendly, PDF & Email

Non si arresta la crescita di IBSA Italy che nel 2023 ha visto incrementare il fatturato del 16,2% rispetto al 2022 consolidando il successo registrato nel triennio precedente. Con una produzione all’avanguardia e un forte impegno verso la sostenibilità e il benessere delle persone, la crescita del 2023 è stata guidata in particolare dalle performance registrate nelle aree endocrinologia, riproduzione umana, osteoarticolare e dermoestetica.

I dati finanziari restituiscono, un quadro complessivamente molto positivo dove il fatturato ha raggiunto 355 milioni di euro e l’EBITDA è salito a 60 milioni di euro, rappresentando il 16,9% del fatturato. Il significativo incremento di tali indici economici ha permesso all’azienda di superare la maggiore incidenza dei costi per materie prime, in ragione del marcato trend inflazionistico proprio dei mercati nel 2023. Infatti, nonostante le difficoltà del periodo storico, caratterizzato anche dai conflitti in corso, IBSA Italy ha saputo navigare le sfide con successo, consolidando il suo posizionamento nel mercato grazie alla continua innovazione tecnologica, alle strategie commerciali e al valore dei suoi collaboratori.

“La costante attenzione all’innovazione e al know-how scientifico e tecnologico, l’impegno verso le persone e le tematiche ESG hanno consentito a IBSA Italy di crescere a doppia cifra anche nel 2023. Questi risultati riflettono l’efficacia delle strategie scientifiche, industriali e commerciali e l’appropriatezza degli investimenti nello sviluppo sostenibile, fattori chiave che garantiranno, negli anni a venire, una crescita ancora più organica e duratura, rendendo IBSA Italy ancora di più un’eccellenza italiana in campo farmaceutico”- cosìdichiara Giuseppe Celiberti, General Manager di IBSA Italy.

La crescita dell’azienda è stata accompagnata da un importante lavoro di riqualificazione ed espansione strategica della sede lodigiana di IBSA Italy secondo gli standard più avanzati di sostenibilità energetica e ambientale e con l’obiettivo di modernizzare gli spazi per consentire a tutti i collaboratori di lavorare al meglio. I lavori, iniziati nel 2022, saranno completati nel corso del 2024.

“Il 2023 ha segnato un anno di performance finanziarie straordinarie per IBSA Italy” – afferma Nicoletta Asti, Head of Finance. “Grazie a una gestione attenta delle risorse e all’ottimizzazione dei processi operativi, abbiamo ottenuto risultati importanti che confermano la solidità delle nostre strategie aziendali e rafforzano la nostra leadership nell’arena competitiva”.

Per il 2024 l’azienda lodigiana punta al lancio di nuovi prodotti nelle principali aree terapeutiche, che rafforzeranno la sua posizione di leader e daranno un contributo ulteriore alla ricerca e alla cultura dell’innovazione.