Print Friendly, PDF & Email

Canon Medical ha presentato il Vantage Fortian all’ECR 2022. Il nuovo sistema MRI presenta soluzioni innovative per il flusso di lavoro, miglioramento dell’immagine e tecnologia di scansione accelerata, che insieme contribuiscono a ridurre il tempo necessario per le procedure MRI.

Dotato di un’interfaccia mobile che consente il monitoraggio remoto e la perfetta integrazione dei dati, e la tecnologia di assistenza alla scansione in camera che controlla automaticamente le bobine e la posizione corretta del paziente, Vantage Fortian è progettato per spostare i pazienti dalla sala d’attesa alla sala di scansione a casa.

“Vantage Fortian è stato sviluppato appositamente pensando al flusso di lavoro e alla produttività”, afferma Thierry Munier, Direttore europeo della risonanza magnetica presso Canon Medical Systems Europe. “Abbiamo osservato e ascoltato da vicino radiologi e tecnologi che affrontano le sfide del carico sempre crescente dei pazienti, delle esigenze sempre più complesse dei pazienti e del sistema sanitario e delle risorse limitate o ridotte. Tutti riconoscono che le scansioni MRI generalmente richiedono più tempo e richiedono un flusso di lavoro più complesso rispetto ad altre modalità. Pertanto, i nostri ingegneri si sono concentrati sulla ricerca di soluzioni in grado di soddisfare le nuove esigenze di oggi e garantire che le strutture di risonanza magnetica e i loro pazienti possano muoversi di più e aspettare meno”.

In linea con il rilascio di Altivity alla fine del 2021, il nuovo approccio audace di Canon all’innovazione dell’IA, il Vantage Fortian incorpora la tecnologia di machine learning e deep learning che migliora la qualità dell’immagine rimuovendo il rumore e ripristinando l’SNR, automatizza molte procedure di scansione e conferma l’impostazione per risparmiare tempo e ridurre gli errori.

Il Vantage Fortian utilizza la tecnologia Advanced intelligent Clear-IQ Engine, che sfrutta la tecnologia di ricostruzione del deep learning per fornire immagini prive di rumore, soprattutto quando la procedura richiede immagini ad alta risoluzione, tempi di scansione altamente accelerati e persino entrambi allo stesso tempo. AiCE è applicabile a tutte le anatomie e copre il 96% di tutte le procedure RM per l’acquisizione 2D e 3D.

Inoltre, con il rilevamento compresso e le tecnologie di scansione accelerata per imaging parallelo, Canon Medical ha incorporato nuove soluzioni cliniche nel Vantage Fortian per affrontare le sfide dell’intero flusso di lavoro diagnostico MRI.

Con il rilascio del nuovo sistema MRI, Canon Medical offre ora una gamma completa di sistemi MRI a passaggio aperto da 1,5 T per soddisfare ogni esigenza dei clienti nel crescente segmento di mercato della risonanza magnetica da 1,5 T.

Altri sistemi della gamma, come il Vantage Orian e il Vantage Galan, i sistemi Canon a diametro aperto 1,5T e 3T, avranno presto le nuove soluzioni presenti nel Vantage Fortian.

Share Button