Print Friendly, PDF & Email

BetaGlue Technologies annuncia l’ingresso di quattro nuovi manager, che vanno a rafforzare la squadra in aree strategiche per lo sviluppo del proprio business. 

Betty PolikarGianluca DanieliPietro Bubba Bello e Gaia Bisaccioni sono entrati a far parte della Società nel corso del mese di settembre, nei settori Ricerca Clinica, Produzione e Qualità. 

Betty Polikar è stata responsabile dell’Unità di Startup del Centro di Eccellenza presso l’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma e, ora, in BetaGlue metterà a frutto l’esperienza maturata in qualità di Head of Clinical Operations. 

Gianluca De Danieli assume il ruolo di Head of Clinical Development, Pietro Bubba Bello quello di Head of Manufacturing & Operations, mentre Gaia Bisaccioni quello di Head of Quality. I tre manager provengono da Novartis, dove hanno portato le competenze acquisite in Advanced Accelerator Applications (AAA), società che ha rivoluzionato il campo della medicina nucleare, a valle della recente acquisizione da 3,9 miliardi di euro. 

Parallelamente proseguono i progressi clinici di BAT-90, la piattaforma di radioterapia antitumorale avanzata sviluppata da BetaGlue: di recente, presso il New Hospitals di Tblisi in Georgia, sono state trattate le prime tre pazienti con carcinoma della mammella. Si tratta del secondo studio clinico “first in man”, dopo quello su pazienti affetti da tumore al fegato. 

Tali progressi sono resi possibili anche dalla positiva conclusione del round di finanziamento da 10 milioni di euro, che ha visto l’ingresso nel capitale della Società di Fin Posillipo, Kairos Partners SGR, LIFTT, Neva Sgr, Profequycapital e Romed, oltre al reinvestimento da parte di Innogest Capital e Panakès Partners. 

Riccardo Palmisano, Executive Chairman, e Antonino Amato, CEO/CMO di BetaGlue Technologies hanno commentato: “L’ingresso di quattro nuove risorse con esperienza e competenze riconosciute in aree chiave delle Scienze della Vita, insieme alle maggiori disponibilità finanziarie frutto della positiva chiusura del recente round, consente a BetaGlue di proseguire con fiducia verso il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi che si è posta, al fine di creare valore per Pazienti e Azionisti”.

Nessun articolo correlato
Share Button