Print Friendly, PDF & Email

Tutto pronto per la seconda edizione di “Salute Web Fest”, il festival della salute e del benessere ideato da WebSalute.it e Vvox.it, dedicato al tema “(E)State in Bene-Essere”per vivere l’estate a contatto con la natura, godendone i benefici ma nello stesso tempo evitando i rischi legati alle alte temperature o a comportamenti scorretti.

“Asiago: stare in salute nell’Altopiano” è l’evento che apre ufficialmente il Fest, esperti ed amministratori si incontreranno mercoledì 20 luglio, a partire dalle ore 17 in piazza Duomo ad Asiago, un’occasione per focalizzarsi sulla sanità nell’Altopiano e sulle novità a vantaggio di residenti e turisti.

Interverranno all’incontro, Manuela Lanzarin, assessore alla Sanità e al Sociale della Regione Veneto, Antonio Di Caprio, direttore sanitario dell’Azienda Ulss 7 Pedemontana; Giulia Castiglione, responsabile UOSD Pronto Soccorso Asiago, Claudio Ronco, direttore IRRIV e docente universitario, e Stefano Chiaramonte, nefrologo, esperto in rischio cardiovascolare. Ad aprire i lavori dell’eventoil sindaco della Città di Asiago, Roberto Rigoni Stern.

Il Salute Web Festdal tema “(E)State in Bene-Essere” proseguirà poi online giovedì 21 e venerdì 22 luglio con una serie di appuntamenti digitali, che verranno diffusi dai canali web e social di WebSalute e Vvox, con la partecipazione di medici specialisti, docenti ed esperti. Alimentazione, peso, bellezza, attività sportiva e benessere dei nostri amici a quattro zampe: un percorso di “Bene-Essere” legato all’estate per imparare a proteggersi dal grande caldo ed evitare che le vacanze si trasformino in un brutto ricordo.

«Questa edizione del Web Fest vuole insegnare a vivere bene l’estate per costruire un rapporto positivo con le vacanze sia dal punto di vista fisico sia psicologico. Dai suggerimenti utili riguardo a quali medicinali mettere in valigia fino ad arrivare al passaporto del turista, toccheremo molteplici argomenti legati alla salute e alla prevenzione.- spiega Daniela Boresi, giornalista, direttore responsabile di WebSalute – Ad esempio, parleremo di come vivere in sicurezza le nostre montagne e i nostri mari, o ancora di insetti e malattie, dei rischi a carico dell’apparato muscolo-scheletrico, o del delicato rapporto con il cibo e con l’acqua».

Previsti focus su malattie rare e complesse, e sulle patologie tipicamente estive. Parteciperanno specialisti da tutta Italia con l’obiettivo di fornire tutte le coordinate per scegliere il tipo di destinazione di più adatta per ciascuna persona.

Con la partecipazione dell’ISS, Istituto Superiore di Sanità, al Web Fest “(E)State in Bene-Essere” si affronterà il tema dei nuovi modi di viaggiare e di spostarsi da un paese all’altro nel post pandemia.

Nessun articolo correlato
Share Button