Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

S.I.C.E. – Società Italiana di Chirurgia Endoscopica e Nuove Tecnologie compie 30 anni. Era infatti il 1991 quando Licinio Angelini, Nicola Basso, Salvatore Mancuso e Riccardo Marana diedero vita al primo nucleo dell’Associazione, che diverrà poi l’attuale compagine, dopo essersi congiunta – nel 1994 – con l’Associazione Italiana di Chirurgia Celioscopica, la Società Italiana di Chirurgia Laparoscopica d’Urgenza e la Società Italiana di Chirurgia Endo-Laparoscopica e Mini-Invasiva.

Nata con la finalità di promuovere e sviluppare lo studio e la ricerca scientifica relativa all’attività della chirurgia per via laparoscopica e delle altre tecnologie inerenti allo sviluppo di questa specifica branca chirurgica, l’Associazione ha da sempre rappresentato un valido punto di riferimento della chirurgia mini-invasiva italiana, contando attualmente oltre 500 soci e realizzando importanti partnership con altre prestigiose Società scientifiche, sia a livello nazionale che internazionale.

Il trentennale della Società verrà celebrato a Palermo nei giorni 23 e 24 settembre 2021, in occasione del XX Congresso Nazionale, dal titolo “Next generation’ – La transizione ecologica e la sostenibilità della tecnologia mini-invasiva. Il ruolo delle società scientifiche”. La sede scelta per il Congresso è l’Edificio 19 del Campus Universitario dell’Università degli Studi di Palermo.

La due giorni palermitana verrà avvicendarsi numerosi professionisti provenienti da tutta Italia e dall’estero che porteranno all’attenzione di colleghi e studiosi le nuove metodiche e le più recenti innovazioni nel campo della chirurgia mini-invasiva, e non solo. Da segnalare, all’interno del ricchissimo programma del Congresso, la lettura inaugurale del Prof. Silvio Garattini, e le Letture Magistrali dei Proff. Francesco Corcione, Mario Marino e Riccardo Rosati che ripercorreranno la storia e l’evoluzione della Chirurgia laparoscopica in Italia.

Per ribadire l’importanza della formazione e la particolare attenzione verso le nuove tecnologie, inoltre, un particolare spazio verrà riservato ai giovani con la possibilità di partecipare a un corso pre-congressuale hands-on di chirurgia laparoscopia sul modello suino, che si svolgerà il 22 settembre presso l’Istituto Zooprofilattico della Sicilia “A. Mirri”. Sempre in occasione dell’evento di Palermo, verranno assegnati quattro importanti riconoscimenti: PREMIO SICE 2021 – Best oral comunication under 35,dedicato alle migliori sei comunicazioni orali presentate da Soci under 35; BEST VIDEO (PREMIO PROF ALBERTO MONTORI – Best video), in ricordo del compianto Prof. Alberto Montori, Presidente SICE dal 1994 al 1997, e dedicato ai migliori sei video; MITAT SESSION, in lingua inglese, dedicato ai migliori sei video sulle nuove tecnologie; PREMIO Prof. RAFFAELE JOVINO – Best poster under 35, in memoria del compianto Prof. Jovino, assegnato al miglior poster presentato da un Socio SICE under 35. Il Congresso, infine, sarà anche occasione per il rinnovo delle cariche sociali per il prossimo biennio 2021 – 2023.

In qualità di Presidente del Congresso sono onorato di rappresentare non solo Palermo, ma la Sicilia tutta in un congresso di tale rilevanza dal punto di vista scientifico ed organizzativo che rappresenta il primo evento in presenza dopo il perdurare della pandemia da COVID19”, ha dichiarato il Prof. Antonino Agrusa, Presidente del XX Congresso Nazionale S.I.C.E. “Ringrazio il Consiglio Direttivo ed il Comitato Scientifico con i quali già da mesi stiamo lavorando per costruire un programma originale ricco di contenuti interessanti, coinvolgendo illustri ospiti Internazionali per ottenere un’ampia partecipazione a livello Nazionale e Regionale, con lo scopo di elevare il profilo scientifico-culturale dell’evento e rafforzare ulteriormente lo spirito di coesione societario”.

Share Button