Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Roche ha annunciato l’approvazione della Food and Drug Administration statunitense del pannello VENTANA MMR RxDx per i pazienti con cancro dell’endometrio avanzato o ricorrente. L’MMR è un meccanismo molecolare che funziona per correggere alcuni errori che possono verificarsi spontaneamente durante la replicazione del DNA. I test possono identificare i pazienti eleggibili per il trattamento con la monoterapia JEMPERLI, un’immunoterapia anti-PD1 di GlaxoSmithKline approvata dalla FDA il 22 aprile 2021. Il cancro dell’endometrio è il tumore ginecologico più comune negli Stati Uniti e il quarto tumore più comune nelle donne in Nord America.2 Inoltre, circa 90.000 donne nel mondo muoiono di cancro dell’endometrio ogni anno.1 Esistono opzioni di trattamento limitate per le donne la cui malattia progredisce. o dopo la terapia di prima linea e questo è il primo compagno diagnostico per identificare i pazienti con cancro dell’endometrio eleggibili per l’immunoterapia anti-PD1. “Siamo entusiasti di lanciare questo test diagnostico di accompagnamento con GSK per aiutare i pazienti con cancro endometriale ricorrente o avanzato con opzioni di trattamento limitate”, ha affermato Thomas Schinecker, CEO di Roche Diagnostics. “Questo test fornisce ai medici uno strumento efficace per identificare i pazienti più adatti al trattamento con JEMPERLI di GSK, fornendo una nuova opzione terapeutica per le donne con carcinoma endometriale con deficit di MMR la cui malattia progredisce durante o dopo il trattamento chemioterapico iniziale”. Il deficit di MMR è più comune nel cancro dell’endometrio. Questa diagnostica complementare fornisce ai medici un’opzione di test standardizzata che utilizza un pannello completo di biomarcatori di riparazione del disadattamento del DNA testati mediante immunoistochimica. L’approvazione della FDA del pannello VENTANA MMR RxDx fornisce ai medici l’accesso a un test MMR completamente automatizzato e di facile utilizzo per identificare i pazienti idonei alla terapia con JEMPERLI.

Share Button