Print Friendly, PDF & Email

Royal Philips ha annunciato l’autorizzazione 510 (k) della Food and Drug Administration statunitense per il suo software applicativo Philips SmartCT. SmartCT è un componente chiave del sistema di terapia guidata dalle immagini Philips – Azurion – che fornisce agli interventisti immagini 3D simili a CT per supportare la diagnosi, la pianificazione della terapia, il trattamento e il follow-up per le procedure di radiologia interventistica. Portando il controllo intuitivo tramite touchscreen dell’acquisizione avanzata di immagini 3D, visualizzazione, segmentazione vaso / organo e misurazioni quantitative sul tavolo, all’interno della zona sterile del laboratorio interventistico, SmartCT aiuta a migliorare la fiducia clinica, snellisce i flussi di lavoro e aumenta la produttività. Comprende applicazioni software per angiografia, neurologia, imaging dei tessuti molli e navigazione con filo guida / catetere, supportando un’ampia gamma di procedure come il trattamento di aneurismi, malattie vascolari e tumori del fegato. L’ultima piattaforma di terapia guidata dalle immagini Azurion di Philips integra i sistemi di laboratorio essenziali e gli strumenti necessari per procedure interventistiche complesse in un ambiente di laboratorio ordinato in cui gli interventisti possono concentrarsi sul trattamento del paziente piuttosto che essere distratti dalla tecnologia. SmartCT porta il controllo totale della piattaforma Azurion a un tablet touchscreen situato accanto al tavolo di radiologia interventistica. Ciò elimina la necessità per i medici di lasciare il campo sterile ed entrare in una sala di controllo adiacente, oltre a supportare un processo decisionale più rapido e meglio informato.

“Una parte fondamentale della nostra strategia di terapia guidata dalle immagini è combinare immagini di alta qualità a basse dosi di raggi X con un’esperienza utente superiore che consente ai radiologi interventisti di diagnosticare e trattare i pazienti come parte di flussi di lavoro più fluidi, più sicuri e meno interrotti”, ha affermato Ronald Tabaksblat, General Manager Image Guided Therapy Systems presso Philips. “Philips SmartCT è un importante passo avanti nell’imaging 3D, aumentando la fiducia nella suite interventistica e supportando gli elementi chiave del quadruplo obiettivo di migliori risultati per i pazienti, migliori esperienze del paziente e del personale e minori costi di assistenza”. Miniatura video SmartCT 01:06 “Passare a una nuova tecnologia può essere impegnativo, ma se il sistema stesso può mostrarti la strada, sarà molto più facile adottare nuovi progressi”, il prof. Hicham Kobeiter, capo di radiologia e radiologia interventistica, Hôpitaux Universitaires Henri-Mondor in Créteil, Francia. “SmartCT ti guida attraverso ogni fase della procedura, offrendoci maggiore sicurezza e precisione nei casi cardiovascolari, oncologici e di emergenza.” “Con la nuova interfaccia SmartCT possiamo entrare nei dettagli in modo più rapido e sicuro, con meno personale in sala”, ha affermato il prof. Marc Sopval, radiologo interventista presso l’Hôpital Européen Georges Pompidou AP-HP di Parigi, Francia. “SmartCT ha dato vita alla Cone Beam CT nella pratica quotidiana: tutti gli strumenti e le capacità di guida sono utilizzati da tutto il team ogni giorno.” Con SmartCT, gli utenti vengono guidati attraverso il processo di acquisizione delle immagini e possono rivedere e interagire con le immagini 3D simili a CT acquisite sul modulo touch screen a lato del tavolo del sistema utilizzando la visualizzazione 3D e gli strumenti di misurazione. Questi strumenti sono stati progettati per supportare procedure in una vasta gamma di domini clinici, tra cui neurologia, oncologia e procedure cardiovascolari e offrono misurazioni della distanza intuitive a due punti su immagini 3D, la capacità di rimuovere le strutture dalle immagini che ostruiscono la regione di interesse e la capacità di selezionare e memorizzare angoli di proiezione ottimali per il richiamo durante le procedure. Il software di acquisizione, visualizzazione e misurazione delle immagini Philips SmartCT è parte integrante del sistema di terapia guidata dalle immagini Philips di nuova generazione che è stato lanciato a settembre 2020, segnando un importante passo avanti nell’ottimizzazione delle prestazioni cliniche e operative del laboratorio e nell’espansione del ruolo di interventi guidati da immagini nel trattamento dei pazienti. Azurion ha ottenuto una rapida adozione globale, riflettendo la tendenza all’accelerazione verso la chirurgia mininvasiva grazie ai suoi vantaggi in termini di riduzione dei traumi dei pazienti, tempi di recupero e degenze ospedaliere più brevi e costi sanitari inferiori.

Share Button