Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Royal Philips ha annunciato una partnership per incorporare la suite di rilevamento toracico Lunit INSIGHT CXR nella suite diagnostica per raggi X di Philips, durante il Congresso europeo di radiologia evento virtuale. La partnership è una delle ultime estensioni del portafoglio di soluzioni Philips abilitate all’intelligenza artificiale per la diagnosi di precisione, che sfrutta le soluzioni di intelligenza artificiale dell’azienda e di terze parti per fornire flussi di lavoro ottimizzati che consentono a fornitori, pazienti e amministratori di trasformare i dati in informazioni utili e guidare la cura giusta nella giusta sequenza al momento giusto. All’ECR Philips ha anche annunciato che il suo sistema di radiografia digitale e fluoroscopia ha ricevuto l’autorizzazione FDA 510 (k).

“Per la maggior parte dei pazienti, la radiografia è la prima fase di imaging diagnostico nel loro percorso verso una diagnosi definitiva”, ha affermato Daan van Manen, direttore generale dei raggi X diagnostici presso Philips. “I reparti di radiologia ei loro tecnici sono continuamente sotto pressione. Con flussi di lavoro più semplici ed efficienti possiamo ridurre la variabilità e il carico di lavoro del personale, aumentare la produttività e migliorare l’esperienza del paziente. La nostra partnership con Lunit per incorporare la loro intelligenza artificiale diagnostica nella nostra suite di raggi X si combina con una serie di funzioni di flusso di lavoro intelligenti e ottimizzate nell’interfaccia utente unificata di Philips Radiography attraverso i nostri sistemi di radiografia digitale, consentendo una fluida ed efficiente flusso di lavoro. Questo è un altro passo per contribuire a fornire un percorso per la diagnosi di precisione.”
La suite di rilevamento toracico Lunit INSIGHT CXR rileva accuratamente 10 dei risultati più comuni in una radiografia del torace, supporta lo screening della tubercolosi e ha dimostrato l’efficienza clinica per la rilevazione della polmonite, che può essere un’indicazione iniziale di COVID-19. Dando la priorità ai casi con punteggi di anomalia e facilitando il triage rapido dei casi normali, la suite consente ai radiologi di concentrarsi sulla lettura dei casi anormali.
“Grazie alla collaborazione con Philips, uno dei principali attori nella radiografia diagnostica, la nostra AI sarà disponibile per la sua significativa base installata globale”, ha affermato Brandon Suh, CEO di Lunit. “Non vediamo l’ora di collaborare insieme mentre lavoriamo verso la nostra ambizione di rendere la medicina basata sui dati il ​​nuovo standard di cura. Lunit continuerà a basarsi sulla sua attuale offerta di IA, rendendola sempre migliore con il tempo e continuerà a fornire la migliore intelligenza artificiale della categoria”.
Attraverso innovazioni rivoluzionarie e partnership, Philips continua a integrare intelligenza e automazione nel suo portafoglio di diagnosi di precisione. Ciò include i suoi sistemi diagnostici intelligenti, soluzioni di flusso di lavoro integrate in grado di trasformare le operazioni dipartimentali, informatica avanzata in grado di fornire sicurezza diagnostica e soluzioni di percorsi assistenziali che consentono ai medici di adattare il trattamento al singolo paziente. Il sistema Philips per radiografia digitale e fluoroscopia riceve l’autorizzazione FDA 510 (k) All’ECR 2021 Philips ha anche annunciato che il suo sistema di radiografia digitale e fluoroscopia, un sistema di fluoroscopia controllato a distanza in combinazione con la radiografia digitale di fascia alta, ha ricevuto l’autorizzazione 510 (k) dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti. Progettato per migliorare l’utilizzo della stanza in modo conveniente. Il sistema versatile combina un flusso di lavoro completamente digitale, una qualità dell’immagine UNICA e un’eccellente gestione della dose per un’ampia gamma di esami dall’imaging pediatrico a quello bariatrico. Philips presenta i suoi ultimi progressi nella radiografia diagnostica durante l’ECR virtuale 2021. Durante il congresso, Philips ospiterà un simposio con un gruppo di medici di spicco: “Flussi di lavoro intelligenti: migliorare la produttività dell’imaging e la fiducia clinica con l’IA”. Per ulteriori informazioni sul nuovo portafoglio Philips di soluzioni diagnostiche e interventistiche e applicazioni abilitate all’IA per migliorare i flussi di lavoro radiologici all’ECR 2021, visitare il sito Philips ECR e seguire @PhilipsLiveFrom per gli aggiornamenti durante l’evento.

Share Button