Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Royal Philips ha annunciato la disponibilità europea di nuove innovazioni nel suo portafoglio unico di soluzioni che integrano imaging, dispositivi, software, informatica e servizi in ogni punto del cuore viaggio del paziente all’EuroPCR 2021. Durante l’evento virtuale, Philips presenta le sue ultime innovazioni nella terapia guidata dalle immagini che fanno avanzare le procedure, inclusi gli interventi coronarici percutanei per trattare il restringimento delle arterie coronarie.

“In Philips immaginiamo un’assistenza cardiaca personalizzata, efficiente e clinicamente intelligente che porti a risultati ottimali durante tutto il percorso del paziente”, ha affermato Bert van Meurs, Chief Business Leader per la terapia guidata dall’immagine presso Philips. “All’EuroPCR virtuale di quest’anno stiamo mostrando come riuniamo dispositivi, sistemi, software e servizi che migliorano l’assistenza cardiaca rafforzando la fiducia clinica, costruendo l’efficienza in tutto il percorso assistenziale e migliorando l’esperienza sia per i pazienti che per il personale.”

La nuova piattaforma di applicazioni interventistiche Philips IntraSight Mobile riunisce applicazioni di imaging e fisiologia su un sistema mobile per la terapia delle malattie coronariche e delle arterie periferiche. IntraSight Mobile si basa sul successo di IntraSight, integrando le applicazioni diagnostiche intravascolari in una soluzione di flusso di lavoro intelligente, semplice e senza interruzioni per i laboratori interventistici. La piattaforma IntraSight consente ai cardiologi interventisti di eseguire imaging ecografico intravascolare e misurazioni fisiologiche della riserva di flusso frazionario e del rapporto senza onde istantanee per identificare con precisione la posizione delle lesioni che causano l’ischemia. IntraSight Mobile è costruito sullo stesso software di IntraSight ed è compatibile con il portafoglio attuale e futuro di Philips di IVUS e prodotti monouso per fisiologia. Include un PC con pannello touchscreen e un modulo touchscreen multimodalità rinforzato montato su un carrello moderno e facile da manovrare. La sua interfaccia utente intuitiva e il flusso di lavoro semplificato offrono ai medici un’esperienza utente eccezionale ottimizzando al contempo le prestazioni del laboratorio.

Philips OmniWire Pressure Guide Wire, il primo filo di pressione a nucleo solido al mondo per interventi sull’arteria coronarica, ha ricevuto il marchio CE ed è ora disponibile in Europa. Con la sua rivoluzionaria costruzione solid-core, i medici possono manovrare più facilmente il filo nel sistema circolatorio del paziente per misurare la pressione sanguigna lungo il vaso e guidare l’erogazione di cateteri e stent. OmniWire supporta le misurazioni iFR e FFR, che possono essere co-registrate negli angiogrammi per identificare con precisione le parti di un vaso che richiedono un trattamento.

Il nuovo sistema laser Philips offre semplicità plug-and-play per le procedure di aterectomia coronarica e periferica. I cateteri compatibili con il sistema laser Philips sono indicati in più tipi di vasi rispetto a qualsiasi altro dispositivo di aterectomia ed è l’unica tecnologia di aterectomia laser comprovata per la restenosi in-stent sia nel sistema vascolare coronarico che periferico. Inoltre, il sistema è anche l’unico sistema laser disponibile per le procedure di estrazione degli elettrocateteri. Più piccolo, più leggero e più manovrabile, il sistema si avvia in 30 secondi e dispone di un’interfaccia touch-screen intuitiva con prompt del flusso di lavoro guidati che riducono al minimo la necessità di formazione dei tecnici.

All’EuroPCR viene presentato anche il sistema emodinamico interventistico Philips di recente introduzione con monitor paziente IntelliVue X3 che fornisce misurazioni emodinamiche avanzate a bordo tavolo nel laboratorio di cateterismo e monitoraggio continuo dei principali segni vitali durante il viaggio del paziente. Inoltre, Philips Cardiovascular Imaging and Information Manager – IntelliSpace Cardiovascular – supporta il processo decisionale informato fornendo una panoramica completa del continuum dell’assistenza cardiovascolare del paziente e aiuta a risparmiare tempo e lavoro non necessario e migliora significativamente l’efficienza e il flusso di lavoro. Poiché le richieste ai dipartimenti di cardiologia continuano ad aumentare, i medici e gli amministratori stanno bilanciando l’erogazione di cure di alta qualità e risultati ottimali con la pressione per aumentare l’efficienza e la cura per più pazienti. Diagnostica definitiva, procedure innovative e gestione personalizzata del paziente sono essenziali per aiutare a soddisfare queste esigenze.

Share Button