Print Friendly, PDF & Email

Un nuovo Direttore per il Distretto di Guastalla: è la dottoressa Cinzia Gentile che rientra nel territorio reggiano dopo avere ricoperto per qualche anno l’incarico di responsabile della struttura complessa “Direzione Gestione Operativa” dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Modena.

Si tratta di un dirigente che conosce bene la realtà sanitaria della Bassa reggiana e la situazione generale dell’ospedale di zona, che ha diretto per diversi anni e per il quale ha dovuto affrontare l’inizio dell’emergenza Covid 19.

La dottoressa Gentile, salentina di origine, ma reggiana di adozione, classe 1972, è laureata in Medicina e chirurgia, specializzata in Igiene e Medicina preventiva. Dal 2015 al 2020 ha diretto l’Ospedale Civile di Guastalla e dal 2002 al 2015 aveva lavorato alla Direzione medica ospedaliera del Santa Maria Nuova di Reggio, dove si era occupata di organizzazione e gestione sanitaria. Negli anni ha maturato competenze tecnico-specialistiche in particolar modo su temi come miglioramento della qualità delle strutture sanitarie, innovazione e gestione del cambiamento, impatto delle nuove tecnologie, organizzazione sistemi ospedalieri.

La professionista ha partecipato nel 2018 alla stesura del Piano Attuativo Locale (PAL). Componente di diversi gruppi di lavoro regionali, ha conseguito il “Master biennale di II livello in Politiche Sanitarie” e l’abilitazione per dirigente di struttura complessa, partecipando, nel 2015, al “Corso di formazione manageriale per dirigenti di struttura complessa”. 

“L’esperienza maturata dalla dottoressa Gentile – ha dichiarato il Direttore Generale Cristina Marchesi – le consentirà di gestire con competenza e professionalità il Distretto di Guastalla. Cinzia Gentile è una importante risorsa per l’intero sistema, grazie alla preparazione in materia di direzione e valutazione dei servizi e alle indiscusse capacità organizzative e relazionali. La conoscenza dell’ospedale sul territorio e della rete ospedaliera provinciale, nonché il lavoro svolto negli ospedali di Reggio e di Modena le permetteranno di lavorare in piena sinergia con le varie entità territoriali. Un ringraziamento di cuore da parte della Direzione aziendale per l’impegno e l’attenzione posti nel lavoro di gestione del Distretto va alla dottoressa Lucia Monici che è arrivata alla meritata pensione”.

Share Button