Print Friendly, PDF & Email

Nominati due nuovi direttori per due strutture sanitarie dell’Area Nord dell’Azienda USL di Modena. Sono Lorenzo Mariani e Lucia Spaggiari (nella foto) a capo rispettivamente della struttura di Chirurgia e della struttura di Radiologia dell’Area Nord di Reggio Emilia, Guastalla-Montecchio.

Dal 16 agosto il dottor Mariani ha assunto la direzione della Chirurgia Area Nord. Nato a Luzzara nel 1961, si è laureato in Medicina e Chirurgia a Bologna. Dal luglio 1989 a oggi è in servizio nell’Unità operativa di Chirurgia Generale dell’Ospedale Civile di Guastalla. Mariani ha maturato lungo tutta la sua carriera una comprovata esperienza chirurgica e autonomia gestionale nell’ambito della chirurgia generale, toracica e vascolare. Dal 1993, dopo alcuni periodi di perfezionamento in rinomati centri nazionali, è divenuto all’interno dell’equipe, il chirurgo di riferimento per la chirurgia laparoscopica e mini-invasiva complessa applicata sia ad interventi in regime di elezione sia d’urgenza. Dal 1990 all’attività chirurgica ha affiancato l’attività di diagnostica endoscopica sul Distretto con nomina, nel 2002, a Medico Responsabile della riorganizzazione del Servizio di Endoscopia Digestiva dell’Ospedale San Sebastiano di Correggio. Nel 2005 è stato nominato Direttore della struttura semplice di Endoscopia digestiva dell’AREA NORD. Dal 1 gennaio 2008 al 31 dicembre 2009 ha ricoperto il ruolo di Direttore della SOC di Chirurgia Generale dell’Ospedale di Guastalla, portando avanti l’attività di chirurgia oncologica e di chirurgia d’urgenza e potenziando in modo particolare l’attività mini-invasiva e laparoscopica. Dall’aprile del 2010, sotto la direzione del dottor Valerio Annessi, ha assunto il ruolo di Dirigente Medico con Alta Specialità. Durante tale periodo ha collaborato con il Direttore ad implementare la chirurgia laparoscopica complessa. Negli anni all’attività clinico-assistenziale ha affiancato un’importante attività di tutoraggio e formazione sulla chirurgia laparoscopica complessa per i colleghi più giovani e i medici in formazione provenienti dalle Scuole di Specializzazione di Parma e di Modena e Reggio Emilia. Dal 1 marzo 2021 a oggi ha ricoperto il ruolo di Direttore facente funzione della Struttura operativa complessa Chirurgia Area Nord. A tale SOC afferiscono, dal 2018, la Chirurgia dell’Ospedale di Guastalla e la Chirurgia dell’Ospedale di Montecchio Emilia, per una casistica complessiva nell’anno 2019 di 2mila 807 pazienti operati.

La dottoressa Lucia Spaggiari è dal 20 settembre il nuovo Direttore della struttura di Radiologia Area Nord. Nata a Reggio Emilia nel 1976, si è laureata in Medicina e Chirurgia all’università di Parma ove ha successivamente conseguito la specializzazione in Radiodiagnostica sotto la guida del professor Maurizio Zompatori, interessandosi in particolare alle patologie infiltrative diffuse polmonari. Dal 2007 ha lavorato nella Radiologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova, dapprima con Direttore il dottor Franco Nicoli e dal 2011 con Direttore Pierpaolo Pattacini. Esercita la professione di specialista Radiologo, dedicandosi in particolare all’Imaging coronarico, polmonare in ambito oncologico, infettivologico e reumatologico ed allo studio delle Spondiliti assiali, partecipando a studi clinici, attività di ricerca ed a corsi e congressi in qualità di relatore. In collaborazione con l’equipe del professor Salvarani, negli ultimi anni la sua attenzione si è rivolta all’Imaging delle Vasculiti, in particolare alla valutazione tramite Tac e Risonanza Magnetica della malattia di Takayasu, dell’Arterite Gigantocellulare e delle pariaortiti croniche.

Share Button