Print Friendly, PDF & Email

Una soluzione all’avanguardia per migliorare l’efficienza di ospedali e strutture sanitarie, adottata da Fondazione Poliambulanza di Brescia grazie alla collaborazione con NGC Medical, azienda del gruppo Medtronic.
La gestione in Service di NGC è una soluzione organizzativa innovativa in grado di garantire efficienza ed efficacia nei processi di gestione della supply-chain che Fondazione Poliambulanza di Brescia ha deciso di adottare nei reparti di Emodinamica, di Neuroradiologia e di Radiologia Interventistica.
“L’adozione di questo modello organizzativo e di gestione delle forniture consente al personale sanitario di sala di Fondazione Poliambulanza di concentrarsi esclusivamente sugli aspetti clinici e quindi sulla migliore qualità delle cure, a vantaggio dei pazienti” riferisce il dott. Alessandro Triboldi, direttore generale dell’Ospedale multispecialistico bresciano, centro di eccellenza certificato Joint Commission International dal 2013.
In un contesto organizzativo e clinico, caratterizzato da un elevato livello tecnologico come quello di Fondazione Poliambulanza, si innesta perfettamente la Gestione in Service di NGC.
L’adozione di questa soluzione consente a Fondazione Poliambulanza la piena prevedibilità delle spese grazie al costo fisso a procedura, oltre all’utilizzo di un modello gestionale strutturato che semplifica le attività amministrative e offre una reportistica precisa e puntuale dei consumi di dispositivi medici, grazie all’avanzato software proprietario Wingesc Web di NGC. Attraverso il software gli Operatori di Presidio svolgono inventari totali o parziali periodici, creando report su consumi, procedure, movimenti del magazzino, supportando e semplificando l’amministrazione del reparto. Il servizio di gestione per costo unico a procedura prevede la fatturazione delle procedure cliniche eseguite garantendo al personale clinico, senza implicazioni di tipo economico, libera scelta da un ampio portafoglio di dispositivi medici altamente tecnologici e adeguati alle loro esigenze cliniche: una proposta unica per una gestione davvero efficiente, con costi di gestione e tempi drasticamente ridotti.
“Grazie a relazioni consolidate con i principali produttori di dispositivi medici, – spiega Marco De Luigi, Amministratore Delegato di NGC Medical – NGC fornisce l’immediata disponibilità di materiali tecnologicamente avanzati, utilizzando sistemi informatici all’avanguardia nella gestione dei magazzini e nel rispetto delle preferenze cliniche di ogni struttura; inoltre massimizza l’utilizzo delle risorse e ottimizza le modalità di esecuzione all’interno dei reparti, un aspetto particolarmente importante soprattutto in tempi caratterizzati dalla Pandemia da Covid-19”.
Con una base di oltre 300 fornitori, NGC Medical è in grado di soddisfare qualunque esigenza clinica e garantire una solida supply chain multimarca.
NGC può offrire ai suoi clienti anche soluzioni chiavi in mano dalla progettazione, alla costruzione e manutenzione di reparti clinici, di laboratori di emodinamica, di sale operatorie e sale ibride, grazie a un team dedicato impegnato nell’ideare e strutturare reparti e sale, utilizzando sistemi informatici avanzati e curando nel dettaglio le esigenze della struttura ospedaliera.
ll responsabile della struttura ospedaliera può così beneficiare di un unico referente in grado di rispondere ad ogni esigenza, dalla manutenzione delle apparecchiature medicali alla fornitura dei dispositivi medici e alla gestione dei magazzini.

Share Button