Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Mia-Care si presenta sul mercato con una nuova piattaforma scalabile e patient-centric, rivolta alle aziende pubbliche e private del mondo Healthcare, Pharma, MedTech e Remote Care. Il prodotto software di Mia-Care permette alle aziende di accelerare il time-to-market e ridurre i costi di implementazione e manutenzione dei servizi digitali, migliorare l’accesso e l’interoperabilità dei dati, e scalare i progetti in modo sicuro e regolamentato. Lo stack tecnologico su cui si basa è altamente innovativo e performante: un’architettura software basata su microservizi, API e Fast Data, secura by design, per lo sviluppo di applicativi cloud-native.  

Mia-Platform, la casa madre, è il brand italiano lanciato nel 2016 che oggi conta clienti del calibro di Cattolica Assicurazioni, Trenord, Helvetia Italia e molti altri. Ha sviluppato la prima soluzione sul mercato che consente di realizzare e gestire un Digital Integration Hub, il modello architetturale proposto da Gartner per realizzare il paradigma omnicanale. Grazie al suo prodotto aiuta imprese italiane e internazionali ad affrontare il processo di trasformazione digitale.

Mia-Platform sta registrando una forte espansione, che le è valsa un posto nella classifica del Financial Times 1000 Europe’s Fastest Growing Companies per due anni di fila. Nella classifica del 2021 si posiziona al 68° posto generale e all’8° posto italiano, con 1622% di crescita complessiva e 158% di CAGR. Nonostante i numeri, riesce a mantenere un clima accogliente e stimolante: per il terzo anno di fila è certificata Great Place to Work Italia. Nell’ambito delle sue attività, Mia-Care ha già iniziato a prendere rapporti con alcune realtà italiane e internazionali, che le permetteranno di favorire la crescita del brand e consolidare il posizionamento sul mercato.

Tra le attività in piano per il 2021, Mia-Care parteciperà in qualità di sponsor e speaker a un ricco palinsesto di eventi del settore in Europa; il primo appuntamento è ad aprile.

“In questo momento storico abbiamo un’opportunità unica – afferma Marzio Ghezzi, CEO di Mia-Care – per accelerare la trasformazione digitale del sistema sanitario e farla evolvere grazie a strumenti e modelli moderni come quelli proposti da Mia-Care, portando la dimensione di piattaforma tecnologica digitale omnicanale sempre più vicino e a servizio di medici, pazienti e di tutti gli operatori coinvolti nei servizi di cura”.

Share Button