Print Friendly, PDF & Email

“Essere un punto di riferimento per la salute delle persone”: è questa l’idea da cui nasce Alma Farmacie, il network di farmacie di Pharma Green Holding che raccoglierà entro l’estate oltre 30 punti vendita nel centro Italia e in Puglia, con l’obiettivo di arrivare a 50 entro la fine del 2023.

Un progetto ambizioso, voluto da Pharma Green Holding: società benefit di capitali nata a fine 2021 per iniziativa di un gruppo di promotori con esperienze nel settore finanziario ed imprenditoriale, che si propone di svolgere un ruolo di aggregatore di farmacie nel territorio italiano con una logica industriale di lungo periodo.

“Il nostro modello è quello di una farmacia di relazione, che sia l’evoluzione della farmacia tradizionale basata sul consiglio e legata al suo territorio, ma snella, moderna e digitalizzata”, afferma Pasquale De Felice, CEO del gruppo.

Il progetto è quello di dare vita a una nuova idea di farmacia che diventa partner di fiducia per la salute delle persone e un primo punto di presidio sanitario con una vasta offerta di servizi di facile accesso per semplificare la vita delle persone: dai test cardiologici al controllo gratuito dell’udito, dalle analisi della cute e del capello ai test sulle intolleranze, fino alla consegna gratuita a domicilio da parte di tutte le farmacie.

“Già in fase di valutazione e acquisizione scegliamo farmacie che possano esprimere i valori del brand” dichiara Michele Quaranta, Head of M&A and Business Development del gruppo.

Il network Alma Farmacie è accumunato dai valori di vicinanza al territorio, di affidabilità relativa alla salute e al benessere, di sostenibilità ambientale e di competenza. Con tale ambizione Alma Farmacie è costantemente impegnata in un percorso di formazione continua dei propri farmacisti, ai quali oltre alla preparazione è richiesto un approccio olistico ed empatico, focalizzato sulle esigenze del paziente, senza limitarsi alla mera vendita del farmaco. Per perseguire tale scopo è stata ideata la Alma Farmacie Academy: una scuola di formazione volta a favorire la specializzazione dei farmacisti, la raccolta di crediti ECM e il consolidamento del rapporto di fiducia con i pazienti.

In un panorama farmaceutico in forte evoluzione, Alma Farmacie adotta come manifesto l’approccio “smart e proattivo” alla salute, focalizzandosi sui servizi digitali al paziente tramite consulti medici specialistici in telemedicina e programmi di fidelizzazione che consentano il massimo grado di personalizzazione dell’offerta commerciale. A supporto del progetto, si aggiungono il sito internet, tramite il quale è possibile prenotare servizi e visite specialistiche in tutte le farmacie del network e un’attiva presenza sui social, al fine di fornire un costante aggiornamento in merito alle principali tematiche e promozioni volte alla prevenzione e alla cura della propria salute. In aggiunta, da maggio sarà disponibile l’App “Alma Farmacie” che consentirà di intrattenere un legame ancora più stretto con la propria farmacia di fiducia nonché di prenotare servizi e farmaci.

“Ciò che differenzia Alma Farmacie da altre catene farmaceutiche nate in Italia è il desiderio di fare leva da subito sulla propria immagine, creando un brand riconoscibile per expertise, servizio e qualità, applicandolo celermente non appena i punti vendita entrano a fare parte del gruppo” afferma Laura De Stradis, Direttore Marketing di Pharma Green.

In tale processo di costruzione della brand identity Pharma Green è stata guidata dalla volontà di affermarsi quale punto di riferimento riconoscibile per la salute di tutti i giorni, nonché diffondere e ispirare una cultura del benessere innovativa e sostenibile, in maniera semplice e accessibile.

Il linguaggio visivo esplora il nuovo approccio alla salute che prende le basi dalla rivoluzione in atto nell’healthcare e che vede le farmacie come ambienti in grado di accogliere in modo più caldo il consumatore: con luci morbide, superfici pulite e spazi aperti. Il nome scelto esemplifica tale visione: “alma” è una parola che trasmette saggezza, nutrimento e protezione. I due lettering scelti per il logo testimoniano la dualità della funzione svolta dalla catena: la professionalità, richiesta a chi opera in ambito scientifico, insieme all’empatia e accoglienza necessaria a chi è in costante contatto con i pazienti.

Una palette colori tenue e sofisticata rimanda alla natura e sottolinea l’attenzione del gruppo verso la sostenibilità ambientale. Infine, le illustrazioni dell’artista di fama internazionale Livia Fălcaru comunicano con positività la cura della persona e alleggeriscono le tematiche sanitarie.

Ulteriore declinazione di tale visione si concretizzerà entro l’estate, tramite il primo flagship store totalmente rinnovato a Bari.

Il team di Pharma Green è stato supportato dallo studio milanese di branding e design della comunicazione Leftloft.