Print Friendly, PDF & Email

Mercedes-Benz ha avviato l’attività di un impianto di produzione di maschere per la bocca e il naso presso il suo stabilimento di Sindelfingen. In futuro, la società si concentrerà quindi sempre più sulla propria produzione di apparecchiature per la protezione contro la diffusione di COVID-19. La linea di produzione completamente automatica ha una capacità giornaliera di oltre 100.000 maschere. L’obiettivo è che vengano utilizzati negli impianti europei per autovetture Mercedes-Benz, che hanno successivamente ripreso la produzione a seguito di una fase di interruzione del lavoro a seguito della pandemia di COVID-19. Mercedes-Benz non metterà a disposizione dei propri dipendenti solo le maschere prodotte a Sindelfingen; vuole anche supportare le istituzioni esterne come parte della sua responsabilità sociale.

Per arginare la diffusione della pandemia COVID-19 Mercedes-Benz si sta concentrando sulle maschere per la bocca e il naso prodotte internamente e in giugno ha messo in funzione una linea di produzione completamente automatica nello stabilimento Mercedes-Benz Sindelfingen. In questo modo la società garantisce i requisiti degli impianti per autovetture e componenti che sono già stati riavviati da metà aprile. Nel giro di poche settimane Mercedes-Benz ha completato l’intera catena di processo per la produzione interna – dalla pianificazione e approvvigionamento dei materiali alla messa in servizio dell’impianto di produzione e distribuzione della protezione della bocca e del naso. Sia la struttura che le materie prime richieste provengono dalla Germania. L’impianto di produzione di maschere per la bocca e il naso presso lo stabilimento Mercedes-Benz di Sindelfingen di PIA Automation Holding GmbH riunisce in pochi secondi pile, fermagli per naso e fasce auricolari in un processo di produzione completamente automatico, che consente di ottenere un quantità giornaliera in uscita di oltre 100.000 maschere. Entro la fine dell’anno, la società prevede un volume di produzione di oltre sette milioni di maschere. Oltre alla fornitura per i dipendenti, Mercedes-Benz vuole anche far fronte alla propria responsabilità sociale e supportare le istituzioni esterne, assumendo omologazioni e requisiti specifici per Paese. Le maschere per bocca e naso sono attualmente conformi alla norma DIN EN 14683 e servono a contrastare la diffusione di agenti patogeni dal naso e dalla gola di chi lo indossa.

Jörg Burzer, membro del consiglio di amministrazione di Mercedes-Benz AG, gestione della produzione e della catena di approvvigionamento: “Nell’ambito del riavvio coordinato degli impianti Mercedes-Benz, la protezione della salute dei nostri dipendenti è stata assolutamente fondamentale. maschere per la bocca e il naso realizzate a Sindelfingen, stiamo continuando a garantire una fornitura per il nostro team e stiamo contribuendo a ridurre la diffusione di COVID-19. Siamo orgogliosi di essere in grado di fornire un contributo importante anche al di fuori della nostra azienda. è chiaro: eliminare la pandemia COVID-19 è un compito per l’intera società. La stiamo affrontando con la massima flessibilità e impegno insieme al nostro team “.

Ergun Lümali, presidente del comitato aziendale presso lo stabilimento Mercedes-Benz di Sindelfingen: “Grazie all’attenta condotta dei nostri colleghi, che rispettano rigorosamente le misure di sicurezza, abbiamo diffuso la pandemia COVID-19 nel sito sotto controllo man mano che la nostra produzione opera manteniamo ampie misure di protezione e igiene, tra cui l’adesione a regole di distanza, ulteriori interruzioni igieniche e l’uso di maschere protettive. produzione interna “made in Sindelfingen”.

Oltre all’uso di maschere monouso per bocca e naso, Mercedes-Benz si sta anche concentrando sull’uso diffuso di varianti lavabili multiuso per proteggere i propri dipendenti. La società è stata anche in grado di fare affidamento nelle ultime settimane sull’esperienza interna delle cucitrici e delle fognature della Mercedes-Benz designo Manufaktur e dei suoi tirocinanti a Sindelfingen, che normalmente producono componenti interni individuali e su misura esclusivi per la produzione globale di veicoli Mercedes-Benz.

Share Button