Print Friendly, PDF & Email

Medtronic ha annunciato CareGuidePro, un’applicazione mobile e un portale web che funge da guida virtuale per i pazienti durante il loro viaggio terapeutico di stimolazione del midollo spinale Medtronic. Il team di assistenza del paziente, compresi i medici e Medtronic, può anche utilizzare la piattaforma CareGuidePro per aiutare a gestire e supportare l’esperienza del paziente con la stimolazione del midollo spinale. I pazienti hanno anche la possibilità di registrare il loro sollievo dal dolore e altri feedback direttamente nell’app, fornendo risultati dettagliati riferiti dal paziente per garantire che le informazioni essenziali e tempestive siano registrate e accessibili anche al di fuori delle visite di persona in ufficio.
“La gestione del dolore è un’esperienza complessa e intensamente personale per i singoli pazienti. Ogni paziente è un caso unico. La capacità di monitorare i pazienti più da vicino, di ricevere dati e feedback più rapidamente, significa che possiamo regolare e adattare le terapie in modo più efficiente ed efficace quando necessario”, ha detto Krishnan Chakravarthy, un medico interventista di gestione del dolore con sede a San Diego e primo medico a utilizzare la tecnologia con i pazienti. “Questo è un importante passo avanti per il campo della neuromodulazione e della cura del paziente”.
“La conoscenza è potere e le soluzioni per la salute digitale come CareGuidePro offrono ai pazienti gli strumenti di cui hanno bisogno per porre le domande giuste e prendere decisioni di assistenza informate, che sappiamo possono portare a risultati migliori a lungo termine”, ha affermato Nandan Lad, professore di neurochirurgia alla Duke University e co-fondatore di Higgs Boson Health. “Fornendo ai pazienti le informazioni giuste al momento giusto, miriamo anche a ridurre le inefficienze e a consentire ai team di assistenza di concentrarsi sulla fornitura di cure eccezionali”. “CareGuidePro è la prima piattaforma di salute digitale incentrata sul paziente di Medtronic creata per i pazienti con stimolazione del midollo spinale, intesa come una soluzione senza soluzione di continuità che si integrerà naturalmente nel flusso di lavoro del fornitore di cure”, ha affermato Dave Anderson, presidente del business Neuromodulation, che fa parte di Neuroscience Portfolio presso Medtronic. “Riteniamo che questa piattaforma di salute digitale faciliterà un’esperienza paziente più informativa e coinvolgente che si tradurrà in un migliore dialogo medico-paziente, contribuendo potenzialmente a una migliore gestione della terapia”.

Le caratteristiche di CareGuidePro includono: Accesso da parte degli operatori sanitari per i pazienti meno familiari o in grado di gestire l’app, consentendo un facile accesso alle informazioni essenziali; Domande frequenti specifiche per procedura ed elenchi di attività / promemoria Indagini PRO standardizzati e personalizzati; Condivisione sicura dei PRO per tenere informato l’intero team di assistenza; Comunicazione bidirezionale e condivisione di file sicure e crittografate.
Medtronic sta attualmente arruolando pazienti per il rilascio commerciale limitato dell’app, con un rilascio completo negli Stati Uniti previsto per la fine dell’estate. CareGuidePro è disponibile su dispositivi iOS e Android.

Share Button