Site icon Tecnomedicina

Medidata lancia Clinical Data Studio

Medidata ha annunciato il lancio di Medidata Clinical Data Studio, un’esperienza unificata che sblocca la reale potenza dei dati della ricerca clinica. Questa tecnologia innovativa offre alle parti interessate un maggiore controllo sulla qualità dei dati e la capacità di fornire più rapidamente sperimentazioni ai pazienti.

Sviluppata partendo da Medidata Platform, Clinical Data Studio integra i dati sia da origini Medidata che non Medidata, accelerando il processo decisionale durante l’intero percorso dello studio clinico e fornendo dati olistici e strategie di rischio che connettono tra loro pazienti, siti e sponsor. Tramite l’IA, i team coinvolti nello studio possono identificare in modo efficiente problemi di dati potenziali e segnali relativi alla sicurezza, che consentono una comprensione più precisa del paziente. Ciò riduce le sfide poste da sistemi di dati compartimentalizzati e consente attività di analisi e riconciliazione dei dati con una rapidità superiore fino dell’80%.

“Clinical Data Studio sblocca l’ampio ecosistema dei dati clinici. Con questa soluzione alimentata dall’IA integrata, democratizziamo l’accesso ai dati e riveliamo i segnali, i rischi e le informazioni che rivestono maggiore importanza. Tutto questo accelera l’esecuzione di test clinici e crea dati ricchi per nuove scoperte”, spiega Tom Doyle, CTO di Medidata.

Clinical Data Studio offre uno spazio di lavoro completo per l’integrazione, la trasformazione e la gestione dei dati. Include la riconciliazione dei dati e il rilevamento delle anomalie assistiti dall’IA, elenchi di dati self-service, una solida gestione della qualità basata sul rischio e strumenti per implementare una strategia olistica sui dati e sui rischi supportata da flussi di lavoro e visualizzazioni.

“Con la crescita esponenziale del volume dei dati e delle fonti, la gestione di questi dati e la raccolta di informazioni in tempo reale stanno diventando sempre più complesse. Questo non solo ha un impatto sul time-to-market, ma ritarda anche la consegna tempestiva delle terapie ai pazienti, con conseguenti ripercussioni sulla loro vita”, ha dichiarato Nimita Limaye, vicepresidente della divisione di ricerca, Life Sciences R&D Strategy and Technology, IDC. “Con un punto centralizzato di gestione dei dati, Medidata o meno, per gli utenti, Medidata Clinical Data Studio ha il potenziale di cambiare il settore, accelerando gli studi clinici e facendo arrivare più velocemente le terapie ai pazienti”.

Exit mobile version