Print Friendly, PDF & Email

L’International Society of Nephrology e l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri organizzano l’ISN Frontiers Meeting «Complement-related kidney diseases: classification, genetics and treatment». Il meeting sarà focalizzato in particolare su due malattie rare: la sindrome emolitico uremica atipica e la C3G glomerulonefrite membranoproliferativa. Ricercatori ed esperti provenienti da tutto il mondo presenteranno gli ultimi risultati delle loro ricerche e lo stato dell’arte di queste patologie.
Il convegno si terrà dal 23 al 25 giugno presso il Centro Congressi Giovanni XXIII di Bergamo. A presiederlo saranno il Prof. Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS, Marina Noris, responsabile del Laboratorio di Immunologia e Genetica delle Malattie Rare dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS, e Raja Ramachandran, medico specializzato in medicina renale al Post Graduate Institute of Medical Education and Research, di Chandigarh, India.
Il giorno 25 giugno sarà dedicato ai pazienti che potranno condividere le loro esperienze e trattare le questioni per loro più rilevanti ponendo al gruppo di medici ed esperti domande essenziali per uno scambio informazioni sulla loro malattia e i possibili trattamenti

Nessun articolo correlato
Share Button