Print Friendly, PDF & Email

Mediso Medical Imaging Systems ha recentemente installato un sistema 7T MRI all’avanguardia presso l’Università di Milano-Bicocca. Il tomografo 7T MRI nanoScan installato è dotato di un magnete superconduttivo Cryogen-free all’avanguardia. Sistema unico sul mercato preclinico, il criorefrigeratore con tubo pulsato viene montato sul retro dello scanner per ridurre al minimo le vibrazioni fornendo immagini prive di ghosting. Il campo magnetico ultraelevato da 7T, insieme ai robusti gradienti a basso rumore, consente applicazioni in vivo ad elevate prestazioni come la spettroscopia DTI o MR con eccellente SNR. Grazie alla tecnologia brevettata SmartMagnet, il tempo di recupero del magnete è molto rapido anche dopo interventi di assistenza o di manutenzione di un’intera giornata.

La Prof. Rosa Maria Moresco, docente presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano-Bicocca ha commentato: “I gruppi di ricerca preclinica del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano-Bicocca sono molto lieti di includere tra i propri impianti di imaging lo scanner preclinico MRI 7T nanoScan. Con questo sistema implementeremo nuove procedure diagnostiche in vivo e caratterizzeremo meglio i modelli preclinici delle malattie in fase di sviluppo sulla base di caratteristiche di imaging consolidate derivate dalla conoscenza clinica”.

Gergő Bagaméry, direttore per lo sviluppo dei prodotti preclinici presso Mediso, ha commentato: “Combinare il campo ultra-alto da 7T con un magnete dai requisiti di installazione e manutenzione molto contenuti consentirà ai ricercatori di non compromettere la qualità delle immagini e l’accuratezza della quantificazione vincolate dai limiti di spazio del laboratorio”.

Questa nuova installazione presso l’Università di Milano-Bicocca rappresenta una pietra miliare significativa per Mediso, in quanto è la prima installazione di risonanza magnetica nanoScan® in Italia, considerata come un trampolino di lancio per l’azienda per raggiungere una crescita significativa nella regione.

Nessun articolo correlato