Print Friendly, PDF & Email

logo_asl_olbia Si chiude definitivamente nella Asl di Olbia l’epoca dei tradizionali cedolini dello stipendio. In questi giorni circa 2.500 lavoratori, tra dipendenti a tempo indeterminato e determinato, ma anche professionisti convenzionati come medici di medicina generale o specialistica ambulatoriale, hanno ricevuto via e-mail la propria busta paga e il cedolino delle timbrature.

In questi giorni l’Azienda gallurese, attraverso il Servizio Informativo Sanitario e Amministrativo (Sisa), ha completato la procedure di invio mensile dei cedolini via e-mail a tutto il personale: si tratta di oltre 1.500 buste paga per il personale dipendente ai quali si aggiungono oltre 1.800 cedolini delle timbrature del badge e l’invio di circa 500 buste paga a personale convenzionato. Ai quali poi si aggiunge, annualmente, l’invio del Cud.

“La Asl di Olbia – spiegano i manager – al fine di ridurre i costi, snellire le procedure e anche l’impatto che queste avevano sull’ambiente, ha raggiunto l’obiettivo di inviare, attraverso gli indirizzi e-mail le buste paga, i riepiloghi mensili delle presenze/assenze di ciascun dipendente e i turni di attività, a tutti i dipendenti e a tutti i convenzionati, come i medici di base, i pediatri di libera scelta, gli specialisti ambulatoriali, i medici del 118, le guardie mediche e turistiche, al fine di consentire un notevole risparmio in termini di razionalizzazione del tempo-lavoro dei dipendenti che prima dovevano fare questo lavoro manualmente, e di risorse, quali carta, inchiostri, elettricità, e tariffe postali. Un risultato raggiunto grazie all’impegno e alla collaborazione dei vari servizi coinvolti in questo processo, come il servizio informatico, il servizio personale, e i distretti di Olbia e Tempio”.

In linea con le nuove normative, l’Asl di Olbia procederà ad avviare ulteriori interventi per la progressiva riduzione della spesa mediante l’incremento nell’utilizzo delle tecnologie di informazione e comunicazione.

Nessun articolo correlato
Share Button