Print Friendly, PDF & Email

Takeda Italia annuncia la nomina di Chiara Giorgi a Strategy and Operations Head. Tra gli obiettivi principali della Divisione guidata da Giorgi, quello di contribuire all’implementazione di un nuovo modello organizzativo in linea con le strategie aziendali e le esigenze di un mercato in continuo mutamento. 

Con questo compito Giorgi lavorerà in modo trasversale con tutte le aree dell’Azienda, guidando il processo di innovazione e di accelerazione digitale di Takeda, attraverso lo sviluppo delle cinque core capabilities  che Takeda ha identificato come cruciali per essere più vicini a pazienti, caregivers ed operatori sanitari: Omnichannel Engagement, che consentirà di raggiungere i diversi stakeholders attraverso una combinazione di strumenti digitali e tradizionali, Insight & Analytics, per migliorare i processi decisionali sulla base dell’integrazione dei dati, New Products Planning, essenziale per guidare in modo efficace i lanci di nuovi prodotti, Evidence Generations & Management, per generare evidenze sulla gestione dei percorsi di cura e sulle terapie nella real life e consolidare il data package a supporto del  valore dei farmaci sviluppati da Takeda, Value-Based Partnership, per continuare a costruire partnership di valore con il Sistema Sanitario Nazionale e con le Regioni.

In linea con la strategia e la Mission del Gruppo a livello globale, la funzione guidata dalla Giorgi avrà anche il compito di sviluppare iniziative di sostenibilità, da attuare attraverso attività sia interne agli uffici sia esterne, con il supporto della field force di Takeda. Obiettivo ultimo è quello di aumentare, da un lato, la consapevolezza e la conoscenza dell’organizzazione sulla sostenibilità ambientale e, dall’altro, quello di minimizzare l’impatto delle attività aziendali sul nostro pianeta, per contribuire a preservarlo. 

In questo contesto di sviluppo interno, l’esperienza di Chiara Giorgi nella gestione di gruppi di lavoro eterogenei sarà determinante.

Chiara Giorgi ha commentato: “Mi aspetta una grande sfida per consentire un ulteriore salto di qualità di Takeda Italia. In questi anni l’Azienda ha affermato il suo ruolo di leadership nell’ambito di diverse aree terapeutiche – in Italia e a livello globale -, ma vogliamo continuare a lavorare per sviluppare processi e strumenti sempre più innovativi ed efficaci, al servizio del nostro primo obiettivo: migliorare le vita delle persone. Lavorerò quindi per facilitare la ricerca e l’applicazione di soluzioni e di processi ancora più efficienti, che favoriscano l’agilità, l’innovazione e lo sviluppo di soluzioni a beneficio dei pazienti e di chi se ne prende cura. Tra i miei obiettivi c’è anche la diffusione dei princìpi e strumenti del Lean Management all’interno dell’Azienda, un sistema di gestione del lavoro che Takeda promuove da tempo per migliorare la sostenibilità delle cure, attraverso l’ottimizzazione dei processi e dei sistemi. Puntiamo all’eccellenza.”

Con una laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutica presso l’Università La Sapienza di Roma e una pluriennale esperienza in primarie aziende farmaceutiche internazionali, come Janssen, MSD, Abbott ed Abbvie, realtà in cui Giorgi ha ricoperto diversi ruoli in ambito Operations di stabilimento, Medica e Marketing locale ed Internazionale in più aree terapeutiche, nel 2015 è entrata in Takeda Italia con il ruolo di Marketing Lead della BU Gastroenterologia, guidando con successo le strategie di lancio e di gestione del portafoglio dei farmaci innovativi della business unit.

“Takeda è pronta a rafforzare il ruolo di partner strategico del Paese, per costruire insieme a Istituzioni e Stakeholders un crescente patrimonio per salute, economia, società e ambiente. E, per raggiungere questo ambizioso risultato – Annarita Egidi, Amministratore Delegato di Takeda Italia – ritengo che Chiara Giorgi sia la persona giusta. Con la sua esperienza, passione ed energia, ci guiderà a perseguire costantemente l’eccellenza e la crescita della nostra organizzazione.”

Share Button