Print Friendly, PDF & Email

BMG Pharma ha siglato un accordo produttivo e commerciale con HTL, leader biotech e industriale a livello globale nello sviluppo e nella produzione di biopolimeri farmaceutici innovativi. Con questo accordo, HTL svilupperà e fornirà in esclusiva acido ialuronico funzionale iniettabile di alta qualità, il Sodio Ialuronato Lipoato e Formiato, che è alla base della maggior parte dei prodotti di BMG Pharma.

L’accordo consentirà a BMG Pharma lo sviluppo, la registrazione e il lancio di prodotti a base di SHLF di grado iniettabile in Europa, USA e Asia. Il SHLF è un ingrediente molto apprezzato nell’ambito della medicina dermoestetica e osteoarticolare, per la sua alta resistenza alla degradazione enzimatica, le proprietà di stabilizzazione (crosslinking) e un’eccezionale elasticità. Il SHLF è alla base anche di diverse soluzioni terapeutiche nell’ambito dell’oftalmologia.

“SHLF è sviluppato nei nostri laboratori di Ricerca&Sviluppo e ci permette di sfruttare il potenziale dell’acido ialuronico in diverse aree d’applicazione. Siamo molto contenti e fieri dell’accordo a lungo termine con HTL, che è un partner riconosciuto a livello internazionale per la sua leadership nella R&S e nella produzione di biopolimeri di grado medico.” – dichiara Marco Mastrodonato, CEO e Co-Founder di BMG Pharma, aggiungendo: “L’accordo con HTL ci permette di continuare il nostro impegno in questo ambito e sviluppare prodotti che potranno portare vantaggi non solo nell’ambito della medicina estetica, ma anche a pazienti con problematiche degenerative alle articolazioni o di tipo oftalmologico.”

L’accordo con HTL si inserisce nel quadro di innovazione e ricerca tecnologica perseguito dall’azienda triestina, consentendole di aprire sempre nuove strade e percorsi di R&S: in questo caso, grazie alla chiusura dell’accordo, BMG Pharma potrà sviluppare per la prima volta a livello mondiale nuove formulazioni di prodotti somministrabili per via iniettabile, mantenendo alti standard di qualità, stabilità e sicurezza.  

“Lo sviluppo e la produzione di biopolimeri innovativi di grado farmaceutico per leader internazionali che mirano a migliorare la vita dei loro pazienti, rappresenta il fulcro della nostra attività.” spiega Charles Ruban, Vice CEO di HTL. “Questo è il motivo per cui siamo particolarmente lieti di avere l’opportunità di collaborare con BMG Pharma e di dare con la nostra esperienza e il nostro know-how un contributo alla produzione di biopolimeri funzionalizzati unici di alta qualità per il bene dei pazienti”.

Share Button