Print Friendly, PDF & Email

Conosciuta sino ad oggi come AOP Orphan, AOP Health è un’azienda internazionale pioniera in Europa nell’ambito delle terapie integrate per le malattie rare e la terapia intensiva. Il Gruppo, con sede a Vienna e presente in Italia dal 2019, è focalizzato sulla ricerca, sviluppo e distribuzione a livello mondiale di soluzioni terapeutiche innovative. Cresciuto in modo costante nel tempo, il Gruppo ha acquisito nel 2018 OrphaCare e più di recente, nel 2020, Amomed Pharma e SciPharm, operazioni che hanno segnato l’ingresso di AOP Health nel settore della terapia intensiva e della medicina d’urgenza.

Proprio per riunire tutte le attività nei diversi ambiti terapeutici all’interno di un solo brand, l’azienda ha annunciato il rebranding a livello internazionale: AOP Orphan diventa AOP Health. All’interno di questo nuovo “brand ombrello” le aziende OrphaCare e SciPharm si uniscono sotto il nome unico di AOP Care. La scelta del nuovo brand AOP Health esprime l’approccio integrato e fortemente orientato al paziente che caratterizza l’azienda sin dagli esordi: la parola “health” evidenzia quanto sia centrale la salute nella vita di tutti, specialmente in un periodo come quello attuale di pandemia. 

L’azienda celebra proprio quest’anno il 25° anniversario al servizio della salute. “Il cambiamento che avviene con il rebranding è il nostro modo per esprimere il costante impegno verso i pazienti, immutato nell’ultimo quarto di secolo e incentrato sul concetto di terapie integrate, qualcosa che va ben oltre il solo farmaco” ha commentato Andreas Steiner, CEO di AOP Health Group.

AOP Health sente di avere la responsabilità di rendere le terapie integrate innovative e le soluzioni per la gestione delle patologie disponibili nel lungo periodo per il maggior numero possibile di persone con malattie rare o in condizioni critiche. “Desideriamo avere la fiducia dei pazienti e fare tutto ciò che possiamo per curare le loro malattie, o almeno per migliorare la loro qualità di vita” ha commentato Steiner. Per questo, l’azienda ha scelto di utilizzare il claim “Needs. Science. Trust.”, tre aspetti centrali che si tratti di pazienti rari, critici o pazienti che necessitano di servizi 24/7. Andreas Steiner ha aggiunto: “Crediamo che indicare così chiaramente la parola health nel nostro brand, sia molto rappresentativo del nostro lavoro e del nostro impegno quotidiano”.

AOP Health è presente da tre anni sul mercato italiano con farmaci e servizi per malattie rare in Oncoematologia, Cardiologia e Pneumologia e per la Terapia Intensiva, con soluzioni per la gestione delle tachiaritmie e dell’ipotensione nello shock settico. AOP Health è un’azienda che presenta soluzioni terapeutiche innovative e specifiche per malattie molto complesse. “Siamo felici di presentare al mercato AOP Health, frutto di un rebranding che ben rappresenta una realtà già operativa in Italia, in crescita, e che nel 2022 si svilupperà ulteriormente, con un piano di investimenti e assunzioni e con il lancio di nuove terapie integrate, per essere sempre più vicini ai pazienti e ai nostri partner nella sanità” ha commentato Nicola Zancan, General Manager di AOP Health in Italia.

Share Button