Nessun banner disponibile

Print Friendly, PDF & Email

Consip ha pubblicato la prima gara di Sanità Digitale, dedicata ai sistemi informativi clinico-assistenziali, nell’ambito delle gare strategiche del nuovo “Piano Triennale per l’informatica nella PA 2020-2022”, predisposto da Agid e Ministero per l’innovazione tecnologica e transizione digitale.

Le iniziative Consip dedicate alla Sanità digitale mettono a disposizione delle strutture del Servizio sanitario nazionale servizi applicativi e di supporto alla trasformazione digitale della Sanità pubblica, anche in coerenza con la Missione 6 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dedicata alla “Salute”.

La prima gara – con oggetto i servizi di Telemedicina e Cartella Clinica Elettronica – ha un valore di circa 600 milioni di euro ed è suddivisa in 6 lotti, di cui 4 dedicati ai servizi applicativi e 2 ai servizi di supporto.

Per i servizi applicativi è prevista l’aggiudicazione, per ciascun lotto, di un Accordo quadro con più fornitori, mentre per i servizi di supporto l’Accordo quadro sarà stipulato con un solo fornitore per lotto.

Il termine di scadenza per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 16 del 23 giugno.

Nel corso del 2021 Consip prevede la pubblicazione di due ulteriori iniziative dedicate alla Sanità digitale: Sistemi informativi sanitari e servizi al cittadino; Sistemi informativi gestionali.

Share Button